Atletica Casalguidi M.C.L Ariston
Home · Chi Siamo · Dove siamo · Staff · Articoli e Cronache gare · Classifiche - Volantini · Servizi Fotografici · Categorie NewsOttobre 20 2017 19:40:00
Navigazione
Home
Chi Siamo
Dove siamo
Staff
Articoli e Cronache gare
Classifiche - Volantini

Record Esordienti B
Record Esordienti
Record Ragazze/i
Record Cadette/i
Record Allieve/i
Record Amatori
Servizi Fotografici
Web Links
Contattami
Cerca
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Marco
10/10/2017 12:29
Pubblicata Classifica Generale Gran Prix Montalbano. Si prega di segnalare anomalie entro il 20 ottobre. Grazie

Marco
21/09/2017 14:20
Disponibili classifiche Gran Prix Montalbano e Gara strada Monsummano

Marco
05/05/2017 11:34
disponibile volantino Campionato Regionale Csi Pontedera del 14 maggio

Marco
27/04/2017 21:43
Aggiornata classifica generale Gran Prix e risultati Gran Prix Montalbano di Campi Bisenzio dopo alcune motivate segnalazioni

Marco
17/01/2017 10:32
Aggiornata Classifica Campestre Santonuovo

Marco
12/10/2016 17:20
Si prega di segnalare entro il 20 ottobre eventuali anomalie nella classifica del GRAN PRIX

Marco
11/10/2016 08:56
Sono state fatte alcune correzioni nella classifica Eso A Femmine del Memorial Delcoro

Stefano
01/06/2016 01:11
Aggiornati i risultati della settima giornata del Gp Montalbano e classifica Gran Prix Montalbano

Marco
18/04/2016 09:29
I risultati di Campi Bisenzio validi anche per il Gran Prix sono disponibili nell'area download.

Marco
22/02/2016 19:15
Classifica Staffetta e Gran Prix Montalbano Aggiornata

Archivio Shoutbox
Discussioni Forum
Nuove Discussioni
Nessun contenuto per il pannello
Discussioni più viste
Nessun contenuto per il pannello
GRAN PRIX MONTALBANO 2017
GP MontalbanoUn trend sempre in crescita quello del Gran Prix Montalbano che ha raggiunto il giro di boa dopo le tradizionali prove invernali di campestre, indoor e staffetta su strada.

Indoor Casalguidi


Staffetta Quarrata

Ben 155 gli atleti presenti nella prova svoltasi domenica 12 marzo nella Piazza Risorgimento di Quarrata dopo i 143 mini atleti che avevano riempito la palestra di Casalguidi nella tradizionale prova indoor.
Nella classifica di società della Gran Prix Cup “Del Coro Roberto” torna in testa lo squadrone dell’Atletica Prato che precede l’Atl. Caripil Pistoia di circa un migliaio di punti. Al terzo posto la forte squadra della valdinievole Atl. Borgo a Buggiano che non è più una sorpresa ma una conferma dopo l’exploit dello scorso anno. Seguono le squadre storiche dell’Atletica Casalguidi , Atl. Pescia e leggermente più distanziate Club Atleti Quarrata , Atl. Monsummanese e Atl. Aglianese.
Nella Cat. Esordienti A è Lorenzi Emma (Atl. Prato) che guida la classifica Femminile. Seguono a pochi punti di distanza Corsini Sofia (Atl. Caripil Sport Pistoia) e Garofalo Sara (Atl. Casalguidi) .
Nei maschietti è il biancoverde pistoiese Ambrogio Tommaso (sempre sul podio nelle prime 4 prove) a condurre davanti a Vannini Jacopo dell’Atl. Borgo a Buggiano e Leporatti Riccardo del Club degli Atleti .
Nelle Femmine degli Esordienti B è la casacca amaranto di Venuti Giulia (Atl. Monsummanese) che precede due atlete di Borgo a Buggiano, Bellandi Jennifer e Lavorini Livia.
Nei Maschi è Squarcini Matteo dell’Atl. Caripil Pistoia che guida davanti ancora a due borghigiani, Bonaccorsi Marco e Vannini Diego.

Nei più piccoli ancora Atl. Borgo a Buggiano in evidenza con Bellandi Denise che guida la classifica femminile davanti a Bevilacqua Vittoria (atl. Pescia) e Colarusso Sara ancora di Borgo.
Nei maschi è Panichi Alessio sempre di Borgo a precedere due atleti pratesi , Mercaldo Claudio e Torre Alessandro.

Il calendario adesso prevede le prove primaverili su pista che verranno effettuate in aprile e maggio.
Nei prossimi giorni potremo confermare le date e gli impianti che ospiteranno la carovana del Gran Prix Montalbano 2017.

Indoor Casalguidi

Marco il marzo 16 2017 17:05:30 0 Commenti · 223 Letture · Stampa
attività marzo 2017
Atletica Casalguidi
Ricordo che venerdi sera a TVL nel TG Sport verrà trasmesso il comunicato stampa sull’attività sportiva svolta dalla nostra società con foto e filmati.


ATTENZIONE DAL SITO FIDAL TOSCANA

Domenica scorsa, 5 marzo, a Collesalvetti si è svolta la terza prova del Trofeo Toscano di marcia che si è svolto in una giornata gradevole climaticamente nonostante una forte grandinata di dieci minuti che ha colpito le categorie assolute tra l´ottavo e il decimo km. La gara era valevole soprattutto come prima giornata dei Campionati di società di marcia su strada per le categorie Ragazzi e Ragazze, Cadetti e Cadette.
RAGAZZI. Nella categoria Ragazzi Marco Giovannetti (Atletica Casalguidi) centra la terza vittoria consecutiva mentre sorprende il secondo posto di Niccolò Anello (Atletica Firenze Marathon) a dimostrazione dell´ottimo lavoro svolto in questi primi due mesi della stagione. Al terzo posto Lapo Pini (Libertas Runners Livorno). A squadre nella classifica del Campionato di società si contenderanno il titolo l´Atletica Casalguidi Mcl Ariston , prima con 67 punti, e la Libertas Runners Livorno, seconda con 51 punti, mentre è un po´ staccata l´Atletica Firenze Marathon.

DOMENICA 12 MARZO
E domenica prossima, 12 marzo, i migliori marciatori toscani si ritroveranno per il secondo raduno convocato dal Responsabile Regionale settore marcia Massimo Passoni.
A Tirrenia invece i "big" toscani si affiancheranno alla nazionale italiana di marcia che è in raduno in una giornata di allenamento che prevederà non solo la doppia seduta ma soprattutto un momento importante di confronto e di contatto. "Un momento di gratificazione per tutti i nostri ragazzi – spiega Passoni - in un momento della preparazione fondamentale. Continueremo a confrontarci con i ragazzi e con i tecnici, in un percorso che da qui a giugno vedrà almeno altri tre incontri tecnici".

SONO CONVOCATI PER LA NOSTRA SOCIETA’ I CADETTI MELISI GABRIELE E BRUNI LUCIA ACCOMPAGNATI DAL TECNICO MACCARINI ALESSANDRO
Una grande esperienza , unica nel suo genere, che potranno vivere i nostri atleti che potranno stare in ritiro ed allenarsi insieme agli atleti azzurri di marcia ….

COMPLIMENTI A TUTTI !!!!

E ricordiamo che il nostro direttore tecnico PILLITTERI CARMELINA insieme ai tecnici SCANNADINARI GIUSEPPE e PRATESI STELLA saranno lunedi pomeriggio dalle 15 alle 17.30 a seguire il Gruppo Sportivo Scolastico in vista delle MiniOlimpiadi scolastiche delle scuole medie di sabato 18 marzo.

---------------------------------------------------------------

Dopo la convocazione al ritiro di Tirrenia per Melisi e Bruni di questa domenica insieme agli azzurri della Nazionale Italiana ecco l’invito per la FESTA REGIONALE della FIDAL TOSCANA prevista per martedi 21 marzo alle ore 16 presso il suggestivo Salone dei Cinquecento nel Palazzo Vecchio a Firenze.

Sarà premiata la nostra società per il titolo di CAMPIONI TOSCANI FIDAL DI MARCIA SU PISTA CAT. RAGAZZI ANNO 2016

Un altro grande traguardo conquistato dalla nostra società.

Sono invitati a partecipare naturalmente gli atleti che hanno contribuito a raggiungere questo ambizioso titolo : NANTISTA DOMENICO – GIOVANNETTI MARCO – MELISI GABRIELE – POLLICINO NICCOLO’

Gli atleti potranno ritirare il premio insieme al Presidente della Società GRANI ROBERTO, al Direttore Tecnico PILLITTERI CARMELINA e al tecnico sociale MACCARINI ALESSANDRO.

La cerimonia è aperta naturalmente a tutti coloro che vogliono partecipare


Marco il marzo 09 2017 17:21:23 0 Commenti · 154 Letture · Stampa
Trofeo Toscano Marcia - Collesalvetti 5 marzo
Atletica Casalguidi
Collesalvetti(LI) TROFEO TOSCANO DI MARCIA (CDS REGIONALE SU STRADA)

5 Marzo 2017 – Prova su Strada
(dal nostro inviato speciale “Macca”)


ECCELLENTI PRESTAZIONI DEI MARCIATORI BIANCOAZZURRI ANCHE A COLLESALVETTI
MARCO GIOVANNETTI BRILLA E VINCE NELLA CAT. RAGAZZI

OTTIMA PROVA DELLA SQUADRA NELLA CAT. RAGAZZI
BENE I CADETTI CON MELISI E BRUNI ANCORA IN CRESCITA



Anche nella tappa di ieri del GP Marcia,l'atletica Casalguidi non si è smentita ed i risultati per l'ennesima volta sono stati di qualità.

Nella gara cat.Ragazzi/e Km3,il nostro Marco Giovannetti ha vinto in una gara difficile e veramente da ultimo respiro,in quanto a 400 metri dalla conclusione erano in tre a giocarsi la vittoria. Marco nella leggera salita finale si è preso la responsabilità di sferrare l'attacco decisivo che gli è costato l'unica proposta di squalifica ricevuta, ma che ha evitato una rischiosa e convulsa volata. La sua marcia è stata bella e corretta e gli applausi del pubblico dicono tutto su questo nostro “piccolo gigante” .

Grandi prove anche da Arfa Federico, settimo al termine della gara , con una tecnica impeccabile che va migliorandosi gara dopo gara. Fede deve continuare a dimostrare come ieri, calma e freddezza, confermando un gesto tecnico impeccabile anche se è comprensibile che dovrà maturare con i giusti tempi e senza pressioni da parte nostra.

Gjura Jurghen,con il suo ottavo posto,non deve essere considerato una sorpresa,in quanto già i pochi allenamenti effettuati avevano fatto presagire le capacità di questo interessante atleta. Di lui è piaciuto il carattere e l'attenzione nel gesto tecnico, Davvero un grande esordio.

Minnella Simone, anche lui all'esordio ha saputo tirare fuori una prestazione di alta qualità anche se l'emozione della prima gara gli è costata due proposte di squalifica quasi in avvio . Dopo, il piccolo Damilanino (la somiglianza nel gesto c'è veramente) ha tirato fuori quanto di buono offre negli allenamenti. Grande nono posto

Adesso aspettiamo tempi e classifiche di Società,ma ufficiosamente in questa categoria dovremmo essere in testa, mentre con i cadetti terzi a pari merito.

Nella gare cadetti/e Km 3, Bruni Lucia,ha sfoderato una gara maiuscola, la sua marcia corretta e muscolare la porta a conseguire ormai da mesi risultati ottimi. Un quarto posto finale, vicinissima alle tre atlete che la precedevano ci consegna una marciatrice interessante e da seguire nel suo progressivo miglioramento nei prossimi mesi .

Matteo Giovannetti con un gran bel decimo posto,si conferma ancora in crescita; i suoi 5 km di marcia sono stati di sofferenza ma di concretezza al tempo stesso.

Spitaletta Giulia,ha terminato la sua gara a testa alta in crescendo. Ha reagito benissimo alla squalifica nella gara precedente. Giulia deve solo continuare a crederci.

Capitolo a parte merita il gioiellino Gabriele Melisi (Sesto nella classifica finale). Nella sua gara di 5 Km, Gabriele è riuscito a terminare sotto il muro dei 28'. Un limite che avevamo già previsto e programmato per la prima uscita sui 5 Km. Per un atleta di questa portata, la dovuta calma e attenzione devono avere la massima priorità; i carichi devono essere distribuiti saggiamente, il lavoro e la programmazione con lui devono essere mirati al futuro. Un lavoro massacrante e stagionale a Gabriele non serve. Attualmente siamo in fase di rodaggio, migliorando ancora la tecnica che risulta già eccellente, anche se , in certi momenti, ancora scattosa e nervosa, ma la strada intrapresa è quella giusta.

Ieri abbiamo potuto ammirare,anche le capacità umane e tecniche di Rafanelli Cristina All' esordio in gara come collaboratore tecnico, ha lavorato in fase preparatoria con i ragazzi, come meglio non si poteva. Da tecnico navigato,la sua tranquilllità e serenità sono state determinanti.

Appuntamento adesso alle prossime prove primaverili su pista

Marco il marzo 06 2017 14:13:34 0 Commenti · 147 Letture · Stampa
Padova - Manifestazione Interregionale Indoor Marcia

PROVACI ANCORA GABRIELE !



Gabriele Campione Regionale a Casalguidi nel Luglio 2016


Trasferta sfortunata per il nostro talento casalino Melisi Gabriele al Palasport Nereo Rocco di Padova dove è stato costretto alla squalifica nella importante prova interregionale di marcia indoor sulla distanza dei 4 km. Nella marcia sono da mettere in conto queste giornate difficili da digerire ma che sono ugualmente importanti per formare il carattere per poi riuscire a reagire prontamente migliorandosi già dalla successiva prova. Il tecnico Maccarini Alessandro ha confermato la buona qualità della marcia espressa da Gabriele anche in questa difficile giornata. Gabriele stava viaggiando su un ritmo gara che poteva valere il secondo posto finale. Ma qualcosa non è andato come doveva e alcuni giudici hanno giudicato non corretta la sua andatura costringendolo prima alla pit-lane e dopo alcuni richiami è seguita la squalifica. Nessun dramma per Gabriele che ha rispettato il giudizio dei giudici e dopo qualche momento di sorpresa e di normale abbattimento ha poi reagito con maturità pensando subito al prossimo importante appuntamento previsto per il prossimo 5 marzo a Collesalvetti (LI) dove sarà sicuramente presente per proseguire il suo percorso di preparazione atletica che lo vede in costante miglioramento ed adattamento alle nuove distanze previste nella categoria Cadetti.
Tutta la società segue con attenzione e speranza i progressi di Gabriele ed attende con la dovuta pazienza i risultati che non tarderanno ad arrivare considerata la tenacia , la risolutezza e la convinzione dimostrata fino ad oggi dal giovane alfiere biancoazzurro già nelle sedute di allenamento predisposte dal proprio tecnico. Mercoledi sarà presente nel ritiro regionale di Pontedera sotto gli occhi del nuovo Responsabile Regionale FIDAL della Marcia Passoni Massimo insieme ad altri nostri atleti del promettente gruppo guidato dal Macca.

Forza Gabriele ... continua a crederci ed a migliorare, imparando a crescere anche dalle sconfitte ! Noi siamo tutti con te !

Importanti considerazioni del tecnico Macca : " ... accettiamo. come doveroso, il giudizio dei giudici, anche se alcuni di loro avevano già avuto modo di vedere Gabriele in altre occasioni senza fare alcun richiamo . Anche io come tecnico devo fare un esame e mettermi in discussione, anche se il gesto tecnico dell'atleta non risulta cambiato . Sappiamo benissimo che per i nostri atleti tutti i giorni non sono uguali per un insieme di fattori a volte non dipendenti dalla volontà dei tecnici ma da altri micro particolari (condizioni climatiche, motivazioni personali , stanchezza per viaggio, alimentazione, stress scolastico, etc. ) . Credo che una ulteriore verifica e studio da parte mia vada fatta e sia doverosa. Dobbiamo considerare che Gabriele , come altri atleti della stessa età, ha avuto una crescita/sviluppo fisico molto consistente negli ultimi mesi, soprattutto per quanto riguarda la parte inferiore del corpo(gambe) e anche questo deve da parte mia essere oggetto di primaria considerazione e studio. ..."

Marco il febbraio 19 2017 23:17:16 0 Commenti · 164 Letture · Stampa
Week end 4 5 febbraio - Indoor e campestri

CAMPIONATI REGIONALI INDOOR
ANCORA SODDISFAZIONI PER I COLORI BIANCOAZZURRI

TANTERI E GJURA VOLANO NEL LUNGO
STAFFETTE RAGAZZI E CADETTI PROTAGONISTI ASSOLUTI
GRUMO , FREZZA IN FINALE DEI 55 M.

BENE ANCHE LE RAGAZZE E LE CADETTE NEGLI OSTACOLI E VELOCITA’
BRONZO PER BETTINA PANERAI NEI 3000 m.
ACORARO TRIONFA SOTTO LA PIOGGIA NELLA CAMPESTRE CSI DI MARINA DI MASSA
BENE ANCHE PAGNINI PIERO (SECONDO) E ANDREUCCI FILIPPO (TERZO
)




Premiazione Staffetta cat. Ragazzi


Ancora tante soddisfazioni per i nostri colori negli svariati appuntamenti di questo lungo e piovoso week end di febbraio.
Sabato al Mandela Forum sono state impegnate le atlete del settore giovanile e Ferretti Giada ha sfiorato l’accesso alla finale dei 55 hs. chiudendo al tredicesimo posto con 11”26 . Bene anche Trinci Federica che ha fatto fermare il cronometro a 12”17.
Nel Lungo ottavo posto per Vannucci Lidia con 3,89 m. in una gara in cui le aspettative erano sicuramente maggiori . Lidia non è riuscita ad azzeccare uno stacco in pedana corretto nelle varie prove effettuate. Nessun dramma in quanto i tecnici sanno benissimo che questo periodo non è possibile preparare ed affinare la tecnica in questo tipo di specialità dove Lidia ha grosse potenzialità che potrà esprimere nel periodo primaverile ed estivo. Lidia in questo periodo invernale la preparazione si è infatti concentrata , come molti atleti , sulle distanze più lunghe per preparare al meglio gli appuntamenti nelle campestri e nelle prove di marcia dove sono emerse le sue qualità.
Nelle cadette buon tempo di Dutto Martina che chiude con 8”26 nei 55 m. mentre Parachini Rachele fa segnare un 9”33 non all'altezza delle sue migliori prestazioni.
Nei Ragazzi grandi risultati nel lungo dove Tanteri Alessandro vola a m. 4,65 avvicinandosi al fresco record di Grumo Daniele (settembre 2016 4,85 m.) e conquista il quarto posto assoluto . Gjura Jurghen all’esordio stagionale conquista il sesto posto con m. 4,28. Nei 55 hs. Pollicino Niccolò sfiora la finale facendo segnare il nono tempo con 10”29.
Nella emozionante staffetta 4 x 160 m. grandissima prestazione di squadra con il quartetto composto da Pollicino \ Arfa Federico \ Gjura e Tanteri che centrano il quinto posto assoluto vincendo la propria batteria con il tempo di 1’36”0.
Nei cadetti ottima prestazione dei velocisti (oltre cento partecipanti) che conquistano la finale con Frezza Luca (diciannovesimo con 7”46) e Grumo Daniele (dodicesimo con 7”34). Finale sfiorata per Angioli Matteo che chiude con 7”53. I tre alfieri si sono poi distinti nella staffetta 3 x 320 m. chiudendo al diciassettesimo posto assoluto.
Nel Peso Chiarello Davide fa segnare la misura di 7,78 all’esordio in questa categoria.
Nelle cat. assolute ottima prova di Panerai Bettina all’esordio con la maglia del Cus Pisa. Grande Bronzo nei 3000 m. con l’ottimo tempo di 11’33”4 .
Buona prestazione anche di Galeone Miriam e Foglia Irene nei 55 m. dove hanno sfiorato l’accesso alle finali .
Bene anche i maschietti con Cappellini Jacopo che chiude al quindicesimo posto negli 800 m. con il tempo di 2’09”.
Nella velocità pura dei 55 m. buoni piazzamenti di Frosini Giacomo con 7’49” e Panebianco Simone con 7”97.
Marangoni Alessia a causa di un risentimento al polpaccio rinuncia alla sua gara di salto in lungo.

I nostri complimenti vanno a tutti gli atleti per il loro impegno ed ai nostri fantastici tecnici e collaboratori tecnici che dedicano tanto del loro tempo libero "rubato alla famiglia" per seguire con passione e dedizione impagabile la crescita fisica e psicologica di tanti nostri ragazzi.

Nella mattinata di domenica trasferta bagnata dalla pioggia in quel della pineta Ugo da Pisa a Marina di Massa dove si è svolta l’ultima prova del Gran Prix Toscana CSI di Corsa Campestre .
Acoraro Kevin ha conquistato una splendida vittoria nella categoria cadetti dominando la prova. Negli Assoluti ottimo terzo posto di Andreucci Filippo negli Allievi , secondo posto per Pagnini Piero nei veterani e buoni piazzamenti per Giovannetti Alessandro, Minnella Angelo, Panebianco Simone, Grani Fabrizio , Capuano Giovanni .

Premiazione Lungo con Tanteri e Gjura

Prossimo appuntamento è per domani pomeriggio ancora una volta al Mandela Forum di Firenze per le cat. Assolute.

Marco il febbraio 04 2017 20:06:48 0 Commenti · 176 Letture · Stampa
Campionati Regionali Indoor - Mandela Forum Firenze
Atletica Casalguidi

GIOVANNETTI MARCO CAMPIONE REGIONALE INDOOR DI MARCIA IN UN EMOZIONANTE ARRIVO AL FOTOFINISH DAVANTI AL COMPAGNO DI SQUADRA POLLICINO NICCOLO’
PODIO SFIORATO PER UN SOFFIO (SOLO 3 DECIMI) PER VANNUCCI LIDIA (Ragazze) e BRUNI LUCIA
MELISI GABRIELE CONTINUA LA SUA PROGRESSIONE NELLA NUOVA CATEGORIA E SI PIAZZA A RIDOSSO DEI PRIMI
OTTIMA PRESTAZIONE DI TUTTI I MARCIATORI CON ARFA FEDERICO , GORI GINEVRA, GIOVANNETTI MATTEO E LA SFORTUNATA SPITALETTA GIULIA
ANGIOLI MATTEO E ACORARO KEVIN VOLANO NEGLI 800 m.



Bruni Lucia in premiazione

Ancora ottime prestazioni nel primo appuntamento indoor regionale stagionale al Mandela Forum di Firenze.
A questo punto il nostro Giovannetti Marco non potrà più tenersi nascosto.
L’ottima prestazione di domenica scorsa a Grosseto ha trovato la sua dovuta conferma in questa prova regionale indoor dove ha compiuto un autentico capolavoro in compagnia del compagno di squadra Pollicino Niccolò.
In alcuni tratti abbiamo rivisto la sfida che aveva caratterizzato l’ultima prova della stagione scorsa in quel di Arezzo dove si stava assegnando la maglia di campione regionale individuale su pista per l’anno di nascita 2004. In quella occasione Niccolò dopo un testa a testa durato per tutti i 2 km. aveva prevalso su Marco per soli 3 decimi. Adesso i ruoli si sono invertiti in questa prova indoor di 1 km. è stato Marco che ha potuto vestire la maglia di Campione Regionale superando di 4 decimi il compagno di squadra. Dopo l’arrivo i due ragazzi si sono complimentati a vicenda sintomo dell’armonia che sta vivendo la squadra in questo momento della stagione guidati ottimamente dalla regia del nostro tecnico Maccarini.
Ed i riflettori stanno facendo sempre più luce sui due ragazzi che rispetto alla stessa prova dello scorso anno (dove il nostro Melisi Gabriele conquistò un ottimo terzo posto con il tempo di 5’16”) hanno migliorato quasi un minuto fermando il cronometro sotto i 4’57” . Insieme ad Arfa Federico, ottimo undicesimo posto per lui alla seconda uscita , saranno attesi a confermare questa loro condizione nei prossimi appuntamenti stagionali sia a livello individuale che di società.
Nelle Ragazze Vannucci Lidia ha accarezzato fino agli ultimi metri il terzo gradino del podio soffiato poi per una manciata di centesimi da un’ atleta di Calenzano. 5’27”8 il suo tempo finale di grande prestigio come l’ottavo posto di Gori Ginevra (anche lei sotto i 5’50”) che sta migliorando la condizione gara dopo gara.
Ancora un’ottima prestazione per Bruni Lucia che sta sempre più confermando di meritare le prime posizioni nelle graduatorie regionali. Ancora un quarto posto di grande valore mentre più sfortunata la prova di Spitaletta Giulia costretta alla squalifica che ancora deve ambientarsi nella nuova categoria.
Cosi come dobbiamo dare il giusto tempo di adattamento ai nuovi carichi di allenamento e alle nuove distanze per il nostro talento casalino Melisi Gabriele che sta seguendo pazientemente la tabella di preparazione del tecnico Macca in attesa di trovarlo in piena forma già dai primi appuntamenti primaverili su pista.
Gabriele conclude al quinto posto la sua prova sui 2 km. con il tempo di 10’16”mentre un ottimo Giovannetti Matteo entra nei primi dieci (nono posto con 11’43”)
Anche negli 800 metri grandissimi risultati dei nostri atleti biancoazzurri . Oltre 80 atleti in gara in questa prova sull’anello di 160 metri del Mandela Forum.
Angioli Matteo vince la sua batteria con il tempo di 2’18”2 chiudendo al nono posto precedendo di 3 posizioni l’ottima prova di Acoraro Kevin che fa segnare il tempo di 2’20”9. Veramente tempi di prestigio che fanno ben sperare in vista anche delle prossime prove indoor.

Infatti nuovo appuntamento per i campionati regionali settore giovanile già da sabato pomeriggio con il settore femminile e domenica pomeriggio per quello maschile dove attendiamo ancora buoni risultati dai nostri alfieri. E poi martedi pomeriggio sarà la volta degli atleti del settore assoluto.
Domenica mattina ultima prova del Gran Prix Toscano CSI di Corsa Campestre a Marina di Massa , ultima occasione per guadagnarsi la qualificazione al Campionato Nazionale di Corsa Campestre di Cesenatico.
Forza Ragazzi !


Arrivo di Marco e Niccolò

Da sito FIDALTOSCANA
Comincia col botto la serie di manifestazioni indoor di atletica sulla pista montata al Mandela Forum di Firenze per il 32esimo anno consecutivo. Nell´ambito dei Campionati toscani indoor Allievi e Allieve migliore prestazione italiana Allievi sui 3000 metri di marcia indoor per il 15enne Davide Finocchietti (Atletica Libertas Runners Livorno) che ha chiuso oggi in 12´31"0 (tempo manuale per problemi tecnici al cronometraggio). Il livornese, che nella scorsa stagione ha conquistato il Tricolore cadetti, è quindi riuscito a ritoccare il 12´34"79 ottenuto a Parma il 22 gennaio da Riccardo Orsoni.
Sergio Palumbo della Libertas Runners Livorno vince la marcia 2 km Cadetti in 9´13"3, Marco Giovannetti della Atletica Casalguidi Ariston vince la marcia 1 km Ragazzi con 4´56"2, marcia Ragazze a Greta Sforzi dell´Atletica Calenzano in 5´11"8. Marcia Allieve 3 km con podio monopolizzato dall´Atletica Grosseto Banca Tema con la viottoria di Matilde Capitani con 15´47"3 su Chiara Piccini e Ginevra Perini.


Marco il febbraio 03 2017 10:00:11 0 Commenti · 214 Letture · Stampa
GROSSETO - Trofeo Toscano Marcia 29 gennaio
Atletica Casalguidi


GROSSETO TROFEO TOSCANO DI MARCIA – Prova su Strada

L’ATLETICA CASALGUIDI CONTINUA A DARE SPETTACOLO NELLA MARCIA CON UNA FANTASTICA PROVA DI SQUADRA
GIOVANNETTI MARCO SUL TETTO DELLA TOSCANA NELLA CAT. RAGAZZI.

PODIO ANCHE PER VANNUCCI (Argento) E POLLICINO (Bronzo)
GRANDE GAROFALO SARA NELLA PROVA DIMOSTRATIVA PER ESORDIENTI . VINCE E CONVINCE TUTTI SULLE SUE QUALITA’ ANCHE IN QUESTA DISCIPLINA


MELISI GABRIELE ESORDISCE NELLA NUOVA DISTANZA (4 Km.) DELLA CAT. CADETTI CON UN PROMETTENTE QUINTO POSTO
OTTIME PROVE PER ARFA FEDERICO , GORI GINEVRA, GIOVANNETTI MATTEO , BRUNI LUCIA E SPITALETTA GIULIA


APPUNTAMENTO ADESSO CON LA PROVA INDOOR DI GIOVEDI AL MANDELA FORUM DI FIRENZE



Marco il gennaio 30 2017 17:25:13 0 Commenti · 186 Letture · Stampa
Week end 21 22 gennaio

CAMPESTRE REGIONALE CSI : TANTERI E PANERAI VITTORIOSI ANCHE A GALCETI

MANIFESTAZIONE NAZIONALE INDOOR DI MARCIA : MELISI GABRIELE TRIONFA A PARMA
SUL PODIO ANCHE GIOVANNETTI MARCO E BRUNI LUCIA




Ancora grandi numeri per le campestri del circuito regionale Csi di questa stagione. Sabato 21 gennaio oltre 300 atleti al via che hanno potuto attraversare il perfetto percorso che si snodava nel verde parco di Galceti in una giornata caratterizzata da un forte e fastidioso vento .
Ottima l’organizzazione offerta dalla società Atletica Prato in collaborazione con il Comitato Provinciale Csi della città laniera.

Le partenze sono susseguite negli orari previsti dal volantino e le premiazioni sono state svolte in sequenza rapida grazie all’abile maestria della macchina organizzatrice ampiamente all’altezza dell’importante evento organizzato ; questo ha permesso ai partecipanti di rientrare poi presso i propri luoghi di origine in tempi veramente veloci .
Tante le prestazioni di qualità degli atleti partecipanti che stanno affilando le armi in vista del Campionato Nazionale CSI che si svolgerà ad inizio aprile a Cesenatico. Presenti entrambi i campioni nazionali uscenti della cat. Veterani , Carlotti e De Pasquale che hanno vinto le loro rispettive prove.
Nella prossima giornata, l’ultima del circuito , saranno assegnate anche le maglie di campioni regionali individuali di specialità per le categorie assolute. La prova , come tradizione, si svolgerà nella Pineta Ugo da Pisa a Marina di Massa il prossimo 5 febbraio.
Sarà anche l’ultima possibilità per gli atleti toscani per raggiungere i requisiti minimi per rientrare nel numero di partecipanti che la Direzione Tecnica Nazionale ha riservato alla nostra regione.
La prova di Marina di Massa vale anche come prima giornata dell’ambito Trittico di Mezzofondo CSI “Challenge Toscana” sempre per le categorie assolute.

I nostri colori biancoazzurri sono stati protagonisti a Galceti e ci stiamo avvicinando a grandi passi alle selezioni in vista del Campionato Nazionale di Corsa Campestre in programma a Cesenatico dal 31 marzo al 2 aprile.
Ottime prestazioni dei nostri atleti con ancora Tanteri Alessandro e Bettina Panerai sugli scudi. Bene anche gli altri ragazzi con Gjura Jurghen, Arfa Federico e Pollicino Niccolò e le ragazze Vannucci Lidia, Trinci Federica e Ferretti Giada.
Ottimi piazzamenti anche per le nostre atlete Niccolai Edy, Reali Elena e per Pagnini Piero nei veterani.

Domenica buone prestazioni anche per le nostre lunghiste Ferri Lara e Marangoni Alessia nell’indoor di Firenze.

Ancora una uscita fuori dei confini regionali per la squadra dei marciatori seguiti dal nostro Tecnico Maccarini Alessandro. Anche al palazzetto di Parma ottimi risultati dal nostro Melisi Gabriele (neo cadetto) che ha vinto la propria prova sui 2 km. con il tempo di 10’19”. Ottimo argento per Giovannetti Marco nei Ragazzi e bronzo per Bruni Lucia nelle cadette. Bene anche Gori Ginevra all’esordio stagionale con la nostra maglia nella cat. Ragazze e Giovannetti Matteo nei cadetti.

COMPLIMENTI A TUTTI (atleti e tecnici) ed un grazie ai genitori per la loro fondamentale disponibilità !


Ecco il commento del nostro Inviato Speciale al Palaottici di Parma - il Tecnico Macca




Manifestazione Interregionale indoor di marcia

22 gennaio 2017


Anche in questa bella trasferta in terra Emiliana, i nostri atleti della marcia hanno riconfermato i già strepitosi risultati del 2016.
Nella prima gara di 1Km della categoria ragazzi/e,Giovannetti Marco è stato autore di una bellissima prestazione con un secondo posto strepitoso in 5'18'',battuto solamente dall'atleta piu' forte della categoria a livello nazionale.
La sorpresissima è poi arrivata da Gori Ginevra,un'atleta che da tempo volevo fortemente in squadra per iniziarla alla disciplina. Ebbene, Ginevra ha sfoderato una prestazione maiuscola già alla prima gara,classificandosi quinta in 6' per il suo km. Peccato,perchè l'inesperienza non gli ha permesso di essere sul podio per soli 3'' e l'avrebbe meritato.
Nella categoria Cadetti/e ancora fuochi di artificio di Gabriele Melisi che, con una gara pulita tecnicamente,ha vinto la sua prova di 2 Km,con un tempo già ottimo di 10'.19''.Adesso per Gabriele,arriva il passaggio ai 5 Km e le prime gare dovranno servire solo per rodaggio,in quanto la sua preparazione è mirata al periodo agonistico estivo.
Nella stessa categoria cadetti,altra prova di carattere di Matteo Giovanetti,che emozionandomi è andato a cogliere un sesto posto, con personale sulla distanza in 12'36''.
Nelle cadette, Bruni Lucia,inizia il 2017 come aveva finito il 2016,cioè con ancora un bel terzo posto con tanto di personale di 11'26'',in una gara di qualità sia come atlete sia tecnicamente.
Per concludere voglio segnalare un'altra vittoria,siglata questa volta da genitori e famigliari degli atleti in gara. Hanno fatto un tifo caloroso, responsabile, corretto ed emozionante:

Grazie, siete stati il sesto atleta in gara !



Marco il gennaio 24 2017 09:46:12 0 Commenti · 200 Letture · Stampa
Campestre del Santonuovo
Vorrei ringraziare uno ad uno tutti coloro che hanno collaborato ieri mattina e nei giorni precedenti nell’organizzazione della “nostra campestre”. Uno staff veramente encomiabile che ancora una volta si è dimostrato all’altezza della situazione.
Il meteo è stato sicuramente più clemente di quanto le previsioni avevano annunciato. Ma eravamo veramente pronti a tutto.
Non so se qualcuno di voi ha avuto il tempo di fermarsi un attimo a vedere come la nostra macchina organizzativa stava procedendo. Sappiamo che chi è di servizio non riesce a seguire le gare ma è dedicato esclusivamente al proprio compito.
Ed i vari ingranaggi si sono veramente mossi alla perfezione migliorando anche quelle piccole imperfezioni che nelle ultime edizioni pur sempre di alto livello qualitativo, si erano comunque verificate .
E quest’anno partivamo con una situazione ad handicap. Il mancato permesso di utilizzo dell’area del Lago del Santonuovo ci ha difatti privato di alcuni dei servizi principali ; acqua, servizi igienici, aree coperte e corrente elettrica.
Ma con la nostra determinazione non ci siamo dati per vinti e siamo riusciti a supplire a queste carenze con valide alternative , grazie all’aiuto e disponibilità della Famiglia Poggi Banchieri che ci ha permesso l’utilizzo di un proprio locale oltre che della conferma dell’appezzamento di terreno dove si è svolta la gara stessa.
Un particolare ringraziamento alla famiglia Agostini di Zona Market e Conad di Casalguidi ancora una volta sensibili alla nostra attività promozionale fornendoci i loro prodotti per la premiazione delle categorie Amatoriali. Ricordiamo anche la Banca di Credito Cooperativo di Masiano sponsor del Gran Prix Montalbano che proprio al Santonuovo ha dato il via alla ventitreesima edizione . Un grazie alla Cartolibreria White&Colors di Casalguidi e al negozio Mondo Corsa di Migliori Fabrizio per la costante collaborazione con la nostra attività sportiva.
Il percorso è stato poi preparato nei singoli dettagli , fresato nei giorni precedenti, e con il personale di controllo posizionato nei punti nevralgici ; un ristoro degno di Master Chef , una segreteria di altissimo livello e competenza che si è occupata della delicata gestione delle iscrizioni e della redazione finale delle classifiche per le premiazioni fatte davvero a tempo di record alla presenza dell'Assessore allo Sport del Comune di Serravalle Pistoiese, Spinelli Gianfranco.
Il personale della Misericordia di Casalguidi ha verificato al meglio le necessità sanitarie garantendo il proprio pronto intervento in ogni eventuale occasione.

Tutto è quindi filato liscio per il meglio con un servizio che è stato apparentemente semplice ma non del tutto scontato. Un grazie anche al supporto del Gruppo Giudici Gara , al nostro speaker Stefano , ai nostri giudici ausiliari (cronometrista Andrea e campanellista Cristina) , al nuovo sistema idraulico fornito da Ugo vicino ai servizi igienici e via e via …

Un grazie di cuore veramente a tutti , a nome di tutte le famiglie dei ragazzi e degli atleti “diversamente giovani” provenienti da tutta la Toscana che hanno potuto vivere una giornata di sport e divertimento.

Continua la marcia di qualificazione per il Campionato Nazionale Csi di Corsa Campestre in programma ad inizio aprile a Cesenatico.
Grandi prestazioni ieri al Santonuovo con due titoli provinciali di società FIDAL conquistati con gli atleti della Cat. Ragazzi e Ragazze.
Due titoli regionali individuali CSI con Garofalo Sara negli Esordienti A Femmine e Tanteri Alessandro nei Ragazzi che valgono la qualificazione diretta per la finale nazionale.
Vincono nelle loro categorie i fortissimi Benvenuti Filippo (Allievi) e Panerai Bettina (Seniores F). Ma ottima prestazione globale di squadra che fa ben sperare in vista dell’appuntamento romagnolo.
Prossimo puntata già nel prossimo week end con la campestre di Galceti prevista per sabato 21 gennaio.

Complimenti ancora a tutti gli atleti ed ai nostri encomiabili tecnici che li stanno preparando veramente al meglio delle proprie possibilità !

17 Sebastiani Francesco 2010 Atl. Casalguidi Eso C
8 Romanelli Bianca 2009 Atl. Casalguidi Eso B
1 Garofalo Sara 2006 Atl. Casalguidi Eso A C.R. CSI
11 Vannucci Ester 2006 Atl. Casalguidi Eso A
17 Tognelli Asia 2006 Atl. Casalguidi Eso A
10 Tuku Bruno 2006 Atl. Casalguidi Eso A
16 Melisi Andrea 2006 Atl. Casalguidi Eso A
19 Bardelli David 2006 Atl. Casalguidi Eso A
29 Valenzano Lorenzo 2007 Atl. Casalguidi Eso A
3 Vannucci Lidia 2004 Atl. Casalguidi Ragazze
4 Trinci Federica 2004 Atl. Casalguidi Ragazze
7 Ferretti Giada 2004 Atl. Casalguidi Ragazze
1 Tanteri Alessandro 2004 Atl. Casalguidi Ragazzi C.R. CSI
3 Gjura Jurghen 2004 Atl. Casalguidi Ragazzi
6 Pollicino Niccolò 2004 Atl. Casalguidi Ragazzi
7 Arfa Federico 2005 Atl. Casalguidi Ragazzi
9 Giovannetti Marco 2004 Atl. Casalguidi Ragazzi
20 Dutto Martina 2002 Atl. Casalguidi Cadette
21 Spitaletta Giulia 2003 Atl. Casalguidi Cadette
4 Acoraro Kevin 2002 Atl. Casalguidi Cadetti
12 Angioli Matteo 2002 Atl. Casalguidi Cadetti
14 Melisi Gabriele 2003 Atl. Casalguidi Cadetti
15 Grumo Daniele 2003 Atl. Casalguidi Cadetti
29 Chiarello Davide 2003 Atl. Casalguidi Cadetti
36 Giovannetti Matteo 2002 Atl. Casalguidi Cadetti
1 Benvenuti Filippo 2000 Atl. Casalguidi All. M 11'15"1
1 Panerai Elisabetta 1987 Atl. Casalguidi Sen. F 11'38"4
3 Lori Sabrina 1992 Atl. Casalguidi Sen. F 14'20"0
8 Niccolai Edy 1970 Atl. Casalguidi Ama A F 14'32"8
4 Pagnini Piero 1959 Atl. Casalguidi Vet. M 11'41"9
5 Cappellini Jacopo 1995 Atl. Casalguidi Sen M 19'33"1
11 Pagnini Daniele 1994 Atl. Casalguidi Sen M 22'25"9
13 Frosini Giacomo 1996 Atl. Casalguidi Sen M 25'53"9
14 Grani Fabrizio 1994 Atl. Casalguidi Sen M 26'20"7
19 Ermanni David 1974 Atl. Casalguidi Ama A M 23'07"1
13 Giovannetti Alessandro 1963 Atl. Casalguidi Ama B M 21'41"7
14 Angioli Simone 1970 Atl. Casalguidi Ama B M 21'42"6
19 Minnella Angelo 1968 Atl. Casalguidi Ama B M 22'35"6
25 Melisi Fabrizio 1974 Atl. Casalguidi Ama B M 24'40"1

Marco il gennaio 16 2017 16:36:38 0 Commenti · 216 Letture · Stampa
Campestre CSI di San Rossore (PI)
CSI“Buona la prima “ verrebbe da dire vista la partenza decisamente con il botto che abbiamo vissuto sabato pomeriggio in quel dell’Ippodromo di San Rossore dove è andata in scena la prima prova regionale del GRAN PRIX TOSCANA di Corsa Campestre CSI 2016\2017. I presupposti c’erano tutti , dopo quanto avevamo visto nella prima edizione organizzata lo scorso anno.

La gara di sabato scorso è sicuramente da annoverare tra le più partecipate e riuscite dell'ultimo decennio nell'ambito CSI.

La scelta di effettuarla nella prima parte della stagione e nel periodo prenatalizio sta diventando decisamente una carta vincente .
Una location perfetta , quella dell'Ippodromo, la temperatura mite, alcune trovate fuori dal comune (come quella delle partenze fatte addirittura all'interno delle gabbie di partenza dei cavalli) hanno reso questo appuntamento una vero e proprio punto di riferimento nel panorama regionale della corsa campestre , a tutti i livelli .
I numeri dei partecipanti (provenienti da tutta la regione) parlano da soli. 343 atleti di cui oltre 170 del settore giovanile. Un vero successo !

L’organizzazione guidata dallo staff della Galla di Pontedera, Gruppo Giudici Gara Csi\Fidal e Comitato Csi di Pisa con Stefano Sbrana ed Antonio Tognoni abili registi ha regalato un pomeriggio di grandissimo sport e divertimento per gli atleti e per le famiglie.

L’Ippodromo di San Rossore , a chi si affacciava incuriosito al di là delle staccionate di ingresso , appariva vivo e coloratissimo , con tantissimi atleti di tutte le età e misure a scorrazzare in un ambiente particolare e suggestivo .

Lo sforzo organizzativo dimostrato dallo staff ha fatto superare agevolmente alcuni problemi nel momento delle premiazioni finali che , causa il buio per le giornate estremamente corte di questo periodo, si sono protratte oltre i tempi previsti proprio a causa dell’alta partecipazione degli atleti in tutte le categorie.

La pazienza è stata ricompensata dal ricco ristoro e dai prestigiosi premi consegnati ai migliori runners . Tutti presupposti che fanno presagire un’alta partecipazione anche nelle prossime tappe del Gran Prix Toscana fin dalla prossima tappa prevista a Lecore il prossimo 4 dicembre .

Tutte gare che valgono punti importanti in vista della qualificazione al campionato Nazionale previsto dal 31 marzo al 2 aprile in quel di Cesenatico.



Marco il novembre 28 2016 11:56:34 0 Commenti · 376 Letture · Stampa
Gran Prix Toscana Corsa Campestre 2016\2017
CSI

GRAN PRIX TOSCANA CSI DI CORSA CAMPESTRE
































GRAN PRIX TOSCANA CORSA CAMPESTRE 2016\2017 - C.S.I.
- - - - - - - - - - - - - - - - -
26 novembre 2016
San Rossore (PI)
Prima Tappa
4 dicembre 2016
Lecore (FI)
Seconda Tappa
15 gennaio 2017
Santonuovo (PT)
Terza Tappa
21 gennaio 2017
Galceti (PO)
Quarta Tappa
5 febbraio 2017
Marina di Massa (MS)
Quinta Tappa


La tappa del Santonuovo è valida come campionato regionale individuale per il settore giovanile.
La tappa di Marina di Massa è valida come campionato regionale individuale del settore assoluto e come prima giornata del Trittico di Mezzofondo CSI "Challenge Toscana 2017"

Le tappe del Santonuovo e Galceti sono valide come prove del Gran Prix Montalbano 2017 per le cat. Esordienti.

Il Campionato Nazionale di Corsa Campestre CSI è previsto a Cesenatico dal 31 marzo al 2 aprile 2017



Marco il novembre 22 2016 09:16:14 0 Commenti · 414 Letture · Stampa
Pagina 3 di 35 < 1 2 3 4 5 6 > >>
Foto Atleti
Classifiche e Volantini
Gran Prix Montalbano... 1752
Risultati Quarrata M... 96
Quarrata Gran Prix 2017 94
Risultati Lecore Cam... 108
Risultati Monsummano 136
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi link Inseriti
Pagina Facebook - At...
  

Angela Ceccanti
  

Il sito-blog piu' am...
  il sito-blog piu' ag...

Gruppo Podistico CAI...
  Gruppo Podistico CAI...

Asd Le Lumache
  Le Lumache

Copyright © 1988-2010 - Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Casalguidi Mcl Ariston - P.IVA: 01210930473