Atletica Casalguidi M.C.L Ariston
Home · Chi Siamo · Dove siamo · Staff · Articoli e Cronache gare · Classifiche - Volantini · Servizi Fotografici · Categorie NewsLuglio 16 2019 22:31:08
Navigazione
Home
Chi Siamo
Dove siamo
Staff
Articoli e Cronache gare
Classifiche - Volantini

Record Esordienti B
Record Esordienti
Record Ragazze/i
Record Cadette/i
Record Allieve/i
Record Junior
Record Senior
Record Amatori A
Record Amatori
Servizi Fotografici
Web Links
Contattami
Cerca
Record Junior
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Marco
02/05/2019 10:35
PUBBLICATE CLASSIFICHE GARA 1 MAGGIO QUARRATA , GRAN PRIX MONTALBANO E TRITTICO MEZZOFONDO

Marco
18/02/2019 13:49
Pubblicate le classifiche della campestre di Filecchio e Gran Prix Toscana

Marco
11/02/2019 09:19
Pubblicati i Risultati completi campestre CSI Marina di Massa , Classifica Gran Prix Toscana e Trittico Mezzofondo CSI

Marco
20/01/2019 09:44
Inserita Classifica Ufficiosa Campestre CSI di Prato - 2019 e Gran Prix Montalbano

Marco
03/05/2018 10:33
aggiornata classifica esordienti di Campi Bisenzio

Marco
16/03/2018 19:44
Causa allerta meteo la gara di Quarrata del 18 marzo è rinviata al 15 aprile

Marco
16/01/2018 08:21
Pubblicata classifica generale Campestre di Pistoia e classifica Gran Prix Montalbano

Marco
10/10/2017 12:29
Pubblicata Classifica Generale Gran Prix Montalbano. Si prega di segnalare anomalie entro il 20 ottobre. Grazie

Marco
21/09/2017 14:20
Disponibili classifiche Gran Prix Montalbano e Gara strada Monsummano

Marco
05/05/2017 11:34
disponibile volantino Campionato Regionale Csi Pontedera del 14 maggio

Archivio Shoutbox
Discussioni Forum
Nuove Discussioni
Nessun contenuto per il pannello
Discussioni più viste
Nessun contenuto per il pannello
22 aprile 2018
Atletica Casalguidi

ECCELLENTI PRESTAZIONI DEI NOSTRI MARCIATORI NELLA PROVA INTERREGIONALE DI MARCIA VALIDA COME CAMPIONATO NAZIONALE DI SOCIETA? SVOLTASI A LIVORNO.
UNA VENTINA DI TITOLI REGIONALI CSI INDIVIDUALI CONQUISTATI A CAMPI BISENZIO DAI NOSTRI ATLETI
ANGIOLI SIMONE IN EVIDENZA SUL LAGO D?ISEO



Minnella Simone splendido secondo posto dopo una rimonta entusiasmante nella prova su pista nei due km battendo allo sprint Serra Cristian dell?Atl. Rimini ed il compagno di squadra Arfa Federico fantastico quarto.
Nelle Ragazze bel settimo posto di Vannucci Ester anche lei in rimonta dopo una partenza accorta. Buone prestazione nella 3 km. cadette per Spitaletta Giulia e Gori Ginevra
Nei cadetti ancora una prova maiuscola per Melisi Gabriele che migliora di oltre un minuto il suo primato personale sulla distanza dei 5 km. fatto segnare la settimana scorsa a Campi Bisenzio. Il tempo di 25?31? lascia trasparire l?ottima condizione attuale del talento biancoazzurro tornato ai livelli che lo avevano messo alla ribalta nell?ultimo anno della categoria ragazzi quando aveva dominato il panorama toscano della marcia. L?adattamento costante alle nuove distanze ed il cambiamento delle impostazioni di allenamento gestite dall?allenatore Maccarini cominciano adesso a dare i frutti attesi da tempo. La posizione conquistata in questa fase interregionale potrebbe permettere a Gabriele l?accesso diretto al campionato nazionale individuale di ottobre per la cat. Cadetti . Un traguardo che era tra gli obbiettivi della stagione per Gabriele che potrebbe essere arrivato con molto anticipo. Continua anche il progressivo miglioramento per Giovannetti Marco anche lui con quasi un minuto in meno sul suo primato personale.

Una giornata di carattere tipicamente estivo ha accolto i 400 atleti al primo appuntamento regionale della stagione CSI su pista allo stadio Zatopek di Campi Bisenzio . Una pista completamente rinnovata dall?amministrazione comunale in un impianto tra i migliori in assoluto nel panorama regionale.
Ottimo il servizio offerto dall?affidabile e collaudata macchina organizzatrice guidata dal Presidente dell?Atletica Campi Bicchi Riccardo coadiuvato da Simone Ballerini giudice factotum e riferimento importante per tutto il CSI fiorentino. Presente per il CSI TOSCANA il vice presidente vicario Fabrizio Panchetti che ha accolto le autorit? pubbliche per un saluto iniziale ed un momento di preghiera guidato da don Marco Fagotti della Parrocchia di Santo Stefano a Campi Bisenzio. Il trofeo Bettina dedicato alla Patrona di Campi Bisenzio ha visto la presenza della Madre del convento locale Suor Ilaria accompagnata da alcune sorelle che hanno assistito interessate a tutta la manifestazione sportiva insieme al responsabile del comitato locale per i Festeggiamenti Andrea Falsetti.
Il Sindaco Fossi Emiliano ? arrivato sul campo gara in tenuta ginnica dopo aver effettuato un allenamento insieme ad un gruppetto di podisti su strada della societ? locale ed ha salutato il pubblico presente insieme all?assessore allo sport Porcu Roberto.
Tante le societ? presenti sia per prendere parte alla quinta giornata del Gran Prix Montalbano con la presenza vivace e colorata di quasi 250 esordienti che per la prima prova del Campionato Regionale CSI su pista .
Con la collaborazione del qualificato Gruppo dei Giudici Gare Fidal le gare si sono svolte nell?arco della mattinata con la premiazione dei campioni regionali CSI individuali e di tutti i partecipanti delle categorie esordienti .
Numerosa la partecipazione dei gruppi sportivi della Pol. Pontremolese, Atletica Prato , Atletica Casalguidi , Atletica Campi , Atl. Borgo a Buggiano, Atl. Alta Toscana MS.

Prossimo appuntamento ? in programma allo Stadio di Atletica di Prato sabato 19 maggio dove oltre alla seconda prova del Campionato Regionale CSI ci sar? anche la sesta giornata del Gran Prix Montalbano e la seconda giornata del Trittico di Mezzofondo CSI.

Tanti Titoli regionali CSI conquistati dai nostri atleti (quasi 50 atleti biancoazzurri in gara) nella caldissima giornata vissuta allo stadio Zatopek di Campi Bisenzio . Grumo Daniele vince gli 80 metri con 9?6, mentre Tanteri Alessandro conquista il titolo regionale nel lungo con la misura di 5,67 m. Nantista Domenico vince nel peso Cadetti con un lancio di 10,78 m. Angioli Matteo domina i 400 metri Allievi con 57?50 e Marangoni Alessia conquista il titolo nel lungo Juniores. Bugiani Daniele all?esordio conquista il titolo nel peso Juniores e Panebianco Simone in quello Seniores. Nelle Seniores titoli a Ferri Lara (100 e Lungo) , Panerai Bettina nei 400 e Vitale Elisa nel peso. Pagnini Daniele e Frosini Giacomo conquistano rispettivamente l?oro nei 100 metri e nel lungo Seniores.
Negli Amatori A vince Reali Elena nei 100 m. e Bardelli Francesco nel peso.
Negli Amatori B titolo dei 100 m. a Gori Maria Cristina e nei 400 al marito Pollicino Gianni mentre nel Peso veterani vince Pillitteri Carmelina.

Info varie :

ANGIOLI SIMONE:
il nostro ?viaggiatore su strada? Angioli Simone ha stavolta affrontato la prova Sarnico-Lovere: 26 km in 1 ora 45 e 50 sec. chiudendo al 40mo di categoria e nei primi 200 su 4000 atleti pesenti.
Ecco un suo commento ? Una delle pi? belle gare che abbia mai fatto e la pi? bella dal punto di vista paesaggistico ?.




Marco il aprile 24 2018 08:12:58 0 Commenti · 471 Letture · Stampa
Campionato Nazionale CSI di Corsa Campestre 2018
CSIA MEL (BL) sabato mattina si è svolto il CAMPIONATO NAZIONALE CSI DI CORSA CAMPESTRE.

Ecco i nomi degli atleti che hanno difeso i colori biancoazzurri della nostra società :

GIOVANNETTI ALESSANDRO VM
CAPUANO GIOVANNI VM
CAPPELLINI JACOPO SM
FROSINI GIACOMO SM
PAGNINI DANIELE SM
PANEBIANCO SIMONE SM
LORI SABRINA SF
ARFA FEDERICO RI
MELISI ANDREA RI
MINNELLA SIMONE RI
GAROFALO SARA RE
BARCA ELISA RE
BENVENUTI FILIPPO JM
TANTERI ANDREA JM
TANTERI ALESSANDRO CI
TRINCI FEDERICA CE
MINNELLA ANGELO AMBM
CHITI RICCARDO AMBM
SPITALETTA VINCENZO AMBM
NICCOLAI EDY AMBF
MELISI FABRIZIO AMAM
ANDREUCCI FILIPPO AM




GRAZIE RAGAZZI !



Classifiche al Campionato Nazionale CSI

Marco il aprile 04 2018 08:37:40 0 Commenti · 493 Letture · Stampa
Week End 24 marzo 2018


ARFA FEDERICO VINCE NELLA COPPA TOSCANA DI PIETRASANTA
OTTIME PRESTAZIONI DI MINNELLA, GAROFALO , BARCA, MELISI E VANNUCCI

PALAZZO VECCHIO A FIRENZE – PREMIAZIONE DEI NOSTRI CAMPIONI REGIONALI FIDAL DI MARCIA

PODISMO – OTTIME PROVE PER CAPUANO , MINNELLA E ANGIOLI




Prima prova su pista della stagione che ha visto protagonisti gli atleti della cat. Ragazzi\e nell'impianto di Pietrasanta nella prima giornata di Coppa Toscana.
Ancora in evidenza gli atleti del settore marcia che hanno vinto le rispettive prove di specialità (Minnella, Arfa e Vannucci ) con Federico che ha prevalso anche nella classifica generale proprio davanti al compagno di squadra Simone.
Ottime prove anche di Garofalo Sara che è giunta al terzo posto nella prova di 600 metri (1'57") e quarta nella classifica finale con Barca Elisa che chiude al diciannovesimo posto della classifica generale.
Vannucci Ester vince la prova di marcia e chiude al nono posto finale mentre Melisi Andrea conquista il 28mo posto nella classifica finale dopo le tre prove di velocità nei 60 metri , getto del peso e 600 metri.

Venerdi pomeriggio emozionante premiazione dei nostri atleti del settore marcia nella suggestiva cornice del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze.
Per il secondo anno consecutivo gli atleti guidati da Alessandro Maccarini hanno conquistato il titolo regionale di società di Marcia su Strada aggiungendo quest'anno anche il titolo su pista sempre nella categoria Ragazzi. A ritirare il premio alla presenza del Presidente Nazionale FIDAL Alfio Giomi il Presidente Grani Roberto, il capitano Tanteri Alessandro e la squadra composta da Giovannetti Marco , Minnella Simone, Gjura Jurghen, Arfa Federico e Pollicino Niccolò.

Ottimi risultati anche dal gruppo podistico che era atteso alla particolare prova della Romola da Val di Pesa a Firenze in un percorso articolato su 14,5 km di curve .
Minnella Angelo ha chiuso al 29mo posto con 1’07”40 mentre Capuano Giovanni ha fatto fermare il cronometro a 1’10”30 al 43mo posto sempre nei veterani
Angioli Simone ha chiuso in un ottimo 25mo posto assoluto e quinto di categoria con il tempo di 1’38”11 nella mezza maratona di Castiglion della Pescaia.


Marco il marzo 27 2018 09:23:25 0 Commenti · 480 Letture · Stampa
Collesalvetti (LI) 18 marzo - Terza Giornata Trofeo Toscano Marcia
Fidal Pistoia
TROFEO TOSCANO DI MARCIA
PROVA SU STRADA
COLLESALVETTI (LI) 18 marzo 2018



PIOVONO TANTE MEDAGLIE NELLA PROVA REGIONALE DI MARCIA A COLLESALVETTI
SECONDO POSTO PER GIOVANNETTI MARCO, MINNELLA SIMONE
BRONZO PER BRUNI MATTIA E VANNUCCI ESTER . QUARTO POSTO PER ARFA FEDERICO



Una pioggia battente ha atteso gli atleti nella prova regionale di marcia su strada valida per il Trofeo Toscano e come prima giornata del campionato di Società dove la nostra società è diventata campione nelle ultime due stagioni per la categoria Ragazzi.
Ed è proprio in questa categoria affrontando la distanza dei 3 km. che i nostri atleti hanno lasciato un segno di qualità e forza conquistando il secondo posto con Minnella Simone(16'52") , il terzo posto con Bruni Mattia e subito dietro Arfa Federico.
Nelle Ragazze ancora una prova magistrale di Vannucci Ester che vale il terzo posto assoluto battuta in volata da un'atleta di Prato inserita con lo stesso tempo.
E nella prova dei 5 km. della categoria Cadetti straordinario risultato per Giovannetti Marco che giunge al secondo posto assoluto dietro il livornese De Santis autentico mattatore della giornata .
In questa categoria non ha preso parte l'altro talento casalino Melisi Gabriele che attendiamo al pronto riscatto nelle prossime prove in programma.
L'ottimo risultato di squadra degli atleti seguiti dal mister Maccarini è stato completato dalle buone prestazioni di Spitaletta Giulia nella categoria Cadette .

Marco il marzo 18 2018 20:00:35 0 Commenti · 490 Letture · Stampa
Domenica 4 marzo 2018
Atletica Casalguidi



ATLETICA CASALGUIDI IN EVIDENZA ALLE TERME DI CARACALLA NELLA PROVA NAZIONALE DI MARCIA FIDAL
MINNELLA SIMONE IN GRANDE SPOLVERO : SESTO POSTO ASSOLUTO NEI RAGAZZI
OTTIMA PROVA DI SQUADRA NELLA CAT. RAGAZZI CON SIMONE, FEDERICO , MATTIA E ANDREA
MELISI GABRIELE BRILLANTE NONO POSTO NELLA 6 KM
SFORTUNATA PROVA PER MARCO GIOVANNETTI FERMATO ALLA PIT LANE ALL’ULTIMO GIRO
BENE ANCHE VANNUCCI ESTER E SPITALETTA GIULIA



170 ATLETI NELL’INDOOR DI CASALGUIDI . OTTIMA L’ORGANIZZAZIONE OFFERTA DALLA NOSTRA SQUADRA CON TUTTO LO STAFF IN AZIONE.
PUBBLICO DELLE GRANDE OCCASIONI HA RIEMPITO GLI SPALTI E NON SOLO.
BUONE PRESTAZIONI DEI NOSTRI ATLETI




Marco il marzo 05 2018 09:11:30 0 Commenti · 537 Letture · Stampa
Campionato Regionale Fidal di Corsa Campestre
Fidal Pistoia
A BUCINE IL FREDDO NON FERMA I COLORI BIANCOAZZURRI
SARA, ELISA, ANDREA, FEDERICA E JURGHEN DOMANO IL FANGO E LA NEVE


Una giornata di freddo intenso da ricordare per molto tempo caratterizzata a tratti da una vera e propria bufera di neve che ha atteso i nostri atleti nel Campionato Individuale Regionale FIDAL di Corsa Campestre nelle campagne aretine di Bucine.
Quasi 1000 partecipanti tra le varie categorie presenti in una location suggestiva e degna di una finale nazionale. Ma le condizioni atmosferiche eccezionali hanno complicato la vita alla macchina organizzativa che dovuto fare i conti con varie problematiche . I nostri atleti sono arrivati a questo importante impegno preparati a dovere dai tecnici Scannadinari Giuseppe e Trinci Emanuele tappa di avvicinamento all’importante appuntamento di inizio aprile con il Campionato Nazionale CSI di Corsa Campestre in programma a Mel in provincia di Belluno.
La prima partenza vedeva impegnati i numerosissimi atleti della categoria ragazzi che sono stati costretti ad affrontare prima una variante non prevista e poi la parte finale del percorso non segnalata correttamente ha costretto gli atleti a terminare la gara ben lontani dalla reale zona di arrivo creando un caos ed un disappunto generale. Tra questi anche il nostro Melisi Andrea che si stava ben comportando sul duro percorso. La gara è stata poi annullata dalla giuria.
Poi le ragazze (135 atlete alla partenza) con la nostra Garofalo Sara subito protagonista in partenza dove si è inserita nel secondo gruppo di testa, a ridosso delle prime. A centocinquanta metri dall'arrivo uno strappo finale con pendenze taglia gambe non ha permesso a Sara di rientrare nelle prime 10 posizioni ampiamente alla sua portata , facendole interrompere il ritmo gara e cedendo il passo ad altre atlete provenienti dalle retrovie. Chiude con un gran diciannovesimo posto (settima del suo anno di nascita) mentre Barca Elisa ha lottato con tenacia nella pancia del gruppo terminando intorno all'ottantesimo posto.
Il terreno sempre più allentato ed il freddo intenso ha visto poi protagonisti i Cadetti con Gjura Jurghen che nel primo giro passa intorno al quarantesimo posto cedendo poi nel finale durissimo terminando la propria prova intorno alla settantesima posizione .
Grandissima la prova di Trinci Federica nei 2 km. previsti per le Cadette con la bufera di neve sempre più incalzante e con il vento che ti gettava contro fiocchi ghiacciati e pungenti come spilli che si conficcavano nel viso e negli occhi degli atleti . Federica lotta alla pari con le più forti atlete regionali , stringendo i denti per combattere l'ipotermia che le sta togliendo la sensibilità alle mani impedendole anche di mettere in mostra il proprio pettorale tenuto nascosto dal kway . Fede arriva a perdere la sensibilità nelle gambe e nelle braccia e noi la vediamo contorcersi continuamente per riattivare la circolazione e la forza per superare una prova al limite della resistenza . Il forte dolore alle mani la costringe a ridurre il proprio ritmo nel finale dove lo strappo inserito dalla mente diabolica dell’organizzazione proprio negli ultimi centinaia di metri ha il sapore di un vero e proprio girone infernale . Federica chiude tra le lacrime ad un ottimo ventiseiesimo posto assoluto tremando come una foglia per la forte ipotermia ; le ci vorrà una decina di minuti per riprendersi , ma una volta riacquisito il colore è veramente soddisfatta di essere riuscita , come tutti gli altri nostri atleti, a superare anche questa durissima prova che li ha costretti a tirare fuori tutto il loro carattere battendosi contro il fango e la bufera di neve.
Grande supporto in questo particolare evento da parte dei genitori che hanno permesso una adeguata assistenza agli atleti una volta arrivati al traguardo.

Marco il febbraio 26 2018 14:20:10 0 Commenti · 529 Letture · Stampa
CAMPESTRE DI MARINA DI MASSA (MS) 10 FEBBRAIO 2018 – PINETA UGO DA PISA


GRAN PRIX TOSCANA CSI DI CORSA CAMPESTRE
MARINA DI MASSA (MS) 10 FEBBRAIO 2018 – PINETA UGO DA PISA
QUINTA PROVA REGIONALE DI CORSA CAMPESTRE C.S.I.


ATLETICA CASALGUIDI CAMPIONE REGIONALE DI SOCIETA´
SEGUONO ATLETICA PRATO E AFAPH MASSA


Una giornata quasi primaverile con temperature miti ha accolto i 250 atleti all´ultima prova del Gran Prix Toscana CSI di Corsa Campestre nella Pineta Ugo da Pisa di Marina di Massa ottimamente organizzata dal Comitato Csi locale.
Iniziamo con i complimenti alle 23 società che hanno preso parte a questa edizione del Gran Prix Toscana CSI di Corsa Campestre che ha registrato una partecipazione record di 2099 atleti contro i 1312 dello scorso anno.

Nella classifica di società l´ATLETICA CASALGUIDI è riuscita a conquistare per il decimo anno consecutivo il titolo regionale di società per soli 29 punti davanti alla fortissima ATLETICA PRATO . Al terzo posto la rivelazione AFAPH MASSA che grazie all´ultima giornata giocata in casa è riuscita a superare le società pisane de LA GALLA PONTEDERA e la PODISTICA CASTELFRANCHESE.

Alla presenza dell´Assessore allo sport del Comune di Massa Gabriele Carioli , del Vice Presidente Vicario del Csi Toscana Panchetti Fabrizio , del Presidente Provinciale Csi Diego Vitale e di Ernesto Benedetti ex consigliere nazionale CSI si sono succedute le varie partenze ad iniziare dalle categorie assolute femminile e veterani maschili che dovevano percorrere 3100 metri all´interno della pineta. Al termine della manifestazione è stato assegnato il premio dedicato a Ernesto Certosino storico dirigente massese e consegnato dalla vedova alla società Podistica Castelfranchese.
Nella categoria Veterani è Torracchi Aldo della Croce d´Oro Montale che ha vinto la prova davanti a Lorenzetti Maurizio della Galla Pontedera e Giovannetti Alessandro dell´Atletica Casalguidi.
Negli Allievi vittoria di Alari Gioele dell´Atletica Alta Toscana davanti ai compagni di squadra Bertagna Manuel e Hanani Mounir. Ma veniamo alle categorie femminili dove nelle Allieve Steckli Kumari dell´Atletica Lunezia va a vincere in solitaria mentre nelle Juniores è Cipollini Viola dell´Atl. Alta Toscana che vince davanti a Paoli Kidest dell´Atletica Prato e Giuffrida Alessia dell´Atl. Cascina. Nelle Seniores Ciolli Giulia del GS Fiorini precedere Alfarano Emanuela della Galla Pontedera, Angella Rachele dell´Atl. Lunezia e Lori Sabrina dell´Atletica Casalguidi .
Negli Amatori A Femminili Kostantos Elena della Galla vince davanti a Bargellini Francesca dell´Atl. Prato mentre negli Amatori B è Pellegrini Isabella della Galla Pontedera a precedere Aresu Luciana dell´Atl. Prato e Mascia Laura degli Ospedalieri Pisa. Infine nelle Veterane ancora l´imbattibile De Pasquale Silvana (La Galla Pontedera) che vince davanti a due atlete della Pod. Ospedalieri Pisa D´Anteo Stefania e Ceccarelli Isabella. Nella prova dei 5200 metri nella cat. Juniores vittoria di Alessandri Federico del Cus Pisa davanti a Benvenuti Filippo dell´Atletica Casalguidi e Taddei Lorenzo dell´Atl. Cascina. Cat. Seniores con Boccoli Giovanni dell´Atl. Alta Toscana che precede Cavallini Andrea del GP Parco Alpi Apuane e El Abidi Nadir dell´Atl. Cascina.
Negli Amatori A vittoria di Tredici Massimo della Croce d´Oro Montale che supera Malus Fabio del GS Orecchiella e Gianni Roberto del GP Parco Apuane. Ed infine negli Amatori B è Ricci Stefano dell´Atletica Vinci che va a vincere davanti a Matteucci Nicola del GP Parco Alpi Apuane e Alberti Andrea dell´Atl. Alta Toscana. Le categorie giovanili erano valide per l´assegnazione del titolo di Campione Regionale Individuale Csi con l´accesso diretto al Campionato Nazionale CSI di corsa campestre in programma a Mel (BL) il 7 aprile.
Nelle categorie Disabili che hanno effettuato il percorso di 200 m. vittoria di Bongiorni Marta davanti a Cantarelli Letizia e Vannucci Alessio , tutti atleti della società locale dell´Afaph Massa.
La premiazione di questi atleti è stata effettuata dalla massese Chiara Ferdani fresca campionessa italiana indoor nei 1500 metri attualmente in forza all´Atl. Spezia.
Negli Esordienti C Femmine è Petroni Greta della Pod. Ospedialieri Pisa che vince davanti a Mussi Angelica (Afaph Massa) e Santangelo Bianca della Podistica Castelfranchese. Nei maschietti vittoria di Turturiello Samuele dell´Atletica Cascina davanti a due atleti della Podistica Casterlfranchese Delle Polla Diego e Pasquini Mirco. Negli Esordienti B Femmine vince Pastine Stella dell´Atletica Lunezia davanti a Kenfack Krisna (Atletica Cascina) e Farusi Matilde dell´Afaph Massa. Nei Maschi pari età vince Marchetti Leonardo dell´Afaph Massa davanti al compagno di squadra Mallegni Andrea e a Gallerini Lorenzo dell´Atletica Cascina.
Negli Esordienti A Femmine è Pascu Flavia della Pod. Castelfranchese che giunge in testa al traguardo davanti a Vita Stella dell´Afaph Massa e Cardullo Gaia dell´Atletica Cascina.
Doppietta della Pod. Casterlfranchese negli esordienti A Maschi con Santangelo Alessandro che prevale su Mori Ettori. Terzo posto per Pulcinelli Cristian del Gregge Ribelle Siena.
Nella Cat. Ragazze doppietta delle atlete della Pol. Pontremolese con Sarti Melissa davanti a Simoncelli Anna. Bronzo per Leoncini Sofia dell´Atl. Lunezia che precede Garofalo Sara dell´Atletica Casalguidi. Nei Ragazzi è Leverotti Matteo (Atl.Alta Toscana) che vince davanti a Repice Jacopo (Atl. Cascina) ed a tre atleti biancoazzurri della società pistoiese dell´Atletica Casalguidi, Minnella Simone, Arfa Federico e Melisi Andrea. Sempre ad un atleta di Casalguidi va il titolo regionale nella cat. Cadette e precisamente a Trinci Federica che supera allo sprint Gussoni Valentina dell´Atletica Lunezia e la sua compagna Guarino Alessia.
Infine nei cadetti vittoria di Rossi Gianmarco dell´Atl. Volterra davanti a Ferdani Simone della Pol. Pontremolese ed a Prete Jacopo dell´Atl. Prato. Grande attesa adesso per conoscere la classifica generale di società e l´elenco dei qualificati per la Toscana che potranno rappresentare la regione al Campionato Nazionale CSI di Mel (Belluno ) di inizio aprile. Con la tappa di Marina di Massa si conclude un circuito di gare iniziato a fine novembre nel suggestivo percorso all´interno dell´Ippodromo di San Rossore a Pisa per passare a Policiano (Arezzo) con la gara dell´Epifania, proseguendo con il parco pubblico di Pistoia ed il percorso ricavato intorno al nuovo Campo Scuola di Prato.
Un ringraziamento doveroso a nome della Commissione Tecnica di Corsa Campestre del CSI TOSCANA a tutti i comitati territoriali , ai giudici gara , alle società che hanno collaborato nella realizzazione delle varie tappe del circuito ed a tutti gli atleti che hanno preso parte (oltre 2000) con entusiasmo a questa edizione del Gran Prix Toscana CSI di Corsa Campestre.

Marco il febbraio 19 2018 12:16:57 0 Commenti · 477 Letture · Stampa
Campionato Regionale Indoor Marcia - Firenze 7 febbraio
MANDELA FORUM FIRENZE – 7 FEBBRAIO 2018
CAMPIONATO REGIONALE INDOOR FIDAL DI MARCIA


PIOGGIA DI MEDAGLIE AI REGIONALI INDOOR FIDAL DI MARCIA
ARGENTO PER ARFA FEDERICO E MELISI GABRIELE
MIGLIOR PIAZZAMENTO COME ATLETA DEL 2006 A BRUNI MATTIA (TITOLO REGIONALE)
BRONZO PER MINNELLA SIMONE E LEGNO PER GIOVANNETTI MARCO
BUONE PRESTAZIONI ANCHE PER VANNUCCI ESTER, MELISI ANDREA E GORI GINEVRA



Podio Ragazzi con Federico e Simone


Ancora emozioni e soddisfazioni dal mondo della marcia nel Campionato regionale Indoor Fidal finalmente all’interno del Mandela Forum. Gli atleti del Macca non hanno tradito le attese e malgrado alcune discutibili decisioni dei giudici hanno portato a casa medaglie ed ottime prestazioni personali.
Nei cadetti la rincorsa verso il titolo regionale di Melisi Gabriele è stata fermata a pochi metri dal traguardo dai giudici che gli hanno contestato il terzo richiamo per sospensione che lo ha costretto ad uno stop alla Pit Lane . Appena rientrato in gara Gabriele ha dovuto lottare per difendere almeno il secondo posto chiudendo con il tempo di 10’03”. Ottimo quarto Giovannetti Marco con il tempo di 10’14” per coprire la distanza dei 2 km. Nei Ragazzi (1 Km.) grande prova per Arfa Federico e Minnella Simone che hanno lottato testa a testa fino alla fine chiudendo rispettivamente al secondo e terzo posto con il tempo di 5’29” dietro l’imprendibile livornese Pini Lapo. Settimo posto per Bruni Mattia che chiude con 5’40” penalizzato dai giudici che lo avevano fermato quando mancava ancora un giro al termine. Per Mattia migliore risultato per i nati nel 2006 e maglia di campione toscano. Poco più dietro Melisi Andrea che chiude con il tempo di 6’12”. Ancora una eccellente prestazione di Vannucci Ester nella categoria Ragazze giunta al decimo posto con il tempo di 5’52” mentre Gori Ginevra chiude al tredicesimo posto la prova sui 2 km. con il tempo di 12’57”. Grande soddisfazione per tutto lo staff dell’Atletica Casalguidi e per tutti i genitori al seguito . I riflettori ora sono puntati verso gli appuntamenti del prossimo week end dove avremo da tentare la rimonta nel campionato regionale CSI di Corsa Campestre con l’ultima prova di Marina di Massa e con il campionato Regionale Indoor FIDAL sempre al Mandela Forum dove scenderanno in campo le nostre frecce biancoazzurre nella velocità, staffetta e nel salto in lungo con buone possibilità di conquistare altre medaglie.

podio Cadetti con Gabriele e Marco


Marco il febbraio 08 2018 09:42:41 0 Commenti · 499 Letture · Stampa
INDOOR REGIONALE FIRENZE 3 FEBBRAIO
Atletica Casalguidi

VOLANO IN FINALE LE FRECCE BIANCOAZZURRE NEI 55 m. INDOOR
GALEONE E GRUMO FINISCONO AL SESTO POSTO
FUORI DALLA FINALE PER UN SOFFIO TANTERI ALESSANDRO
OTTIMA PROVA ANCHE PER PANEBIANCO

GENOVA - TROFEO NAZIONALE FRIGERIO - MARCIA SU STRADA
MELISI GABRIELE GAREGGIA AL FIANCO DEGLI OLIMPIONICI CINESI



Ottime prove per le frecce biancoazzurre nella gara dei 55 m. nella manifestazione regionale indoor di Firenze nell'impianto al coperto dello Stadio Ridolfi.
Nei Cadetti Grumo Daniele con l'ottimo tempo di 7"18 (nuovo record sociale) guadagna l'accesso alla finale mentre il talento Tanteri Alessandro chiude al settimo posto con 7"23 come primo degli esclusi .
Nella finale Daniele non riesce a migliorarsi e chiude al sesto posto .
Anche Galeone Miriam guadagna la finale con il tempo di 7"76 dove giunge al sesto posto migliorandosi di un solo centesimo.
Negli assoluti maschili Panebianco Simone copre la distanza con un buon 7"81 in una prova vinta da lucchese Chiocchetti Lorenzo con 6"68.

Grande impressione ed emozione ha suscitato vedere il nostro Melisi Gabriele correre fianco a fianco con i plurimedagliati atleti della nazionale cinese guidata dal tecnico Sandro Damilano. L'opportunità dettata dal fato è stata servita al nostro atleta al prestigioso Trofeo Frigerio in programma a Genova sotto una pioggia torrenziale domenica 4 febbraio. L'orario anticipato della partenza degli atleti della propria categoria e la disponibilità dei giudici hanno permesso a Gabriele di coprire la sua distanza di 4 km. nello stesso percorso affrontato dagli atleti della categoria assoluta dove erano presenti i nazionali cinesi. Gabriele ha coperto la sua distanza in 20'55 che sarebbe valso il secondo posto nella classifica finale.

Mercoledi sarà la volta dei marciatori impegnati nella prova indoor regionale valida per il campionato regionale individuale e seconda giornata del trofeo Toscano di Marcia

Marco il febbraio 03 2018 19:46:45 0 Commenti · 488 Letture · Stampa
GROSSETO - TROFEO TOSCANO DI MARCIA 28 Gennaio


L’ATLETICA CASALGUIDI MARCIA …. TRIONFALE !
A GROSSETO SPLENDONO LE STELLE BIANCOAZZURRE NELLA PROVA NAZIONALE SU STRADA
GABRIELE, FEDERICO, SIMONE, MARCO, ANDREA, ESTER , GIULIA , GINEVRA E MATTIA DANNO SPETTACOLO E DOMINANO LA PRIMA GIORNATA DEL TROFEO REGIONALE DI MARCIA






L’Atletica Casalguidi ricomincia il 2018 come aveva chiuso il 2017 e cioè con successi e complimenti.
Cambiano le categorie , tanti atleti all’esordio ma i risultati si sono subito visti ancora prima degli altri anni quando abbiamo dovuto attendere le successive uscite per vedere gli atleti nella forma migliore .
Ed a Grosseto la forza e la qualità dei ragazzi biancoazzurri di Maccarini ha veramente impressionato davanti agli occhi di atleti ed allenatori di Genova, Cremona , Reggio Calabria, Matera . Vi invitiamo a scorrere le classifiche per rendervi conto dell’ennesimo piccolo “Miracolo Casalino” che anche ieri è andato in scena nel circuito maremmano.
Un grazie al tecnico ed ai suoi collaboratori, agli atleti ed ai genitori che hanno preparato con estrema determinazione questa importante trasferta affrontandola da grande squadra ; gli atleti sono andati in ritiro fin dal giorno precedente sul posto ed hanno preparato minuziosamente ogni attimo precedente la prova con grande concentrazione .
Ecco il commento o meglio il concitato “diario di bordo” del “Macca Casalino” :
Grosseto-Trofeo Toscano di Marcia-Cds nazionale prima prova 28 gennaio 2018
Prima trasferta per quanto riguarda la nostra disciplina e prime grandi emozioni. Abbiamo gareggiato in una splendida giornata di sole nel suggestivo scenario del Parco Giotto, teatro di tanti avvenimenti di marcia anche internazionali.
Per il settore promozionale eravamo presenti con tutte le squadre maschili e femminili sia nei ragazzi che nei cadetti. Alle 12 circa, ecco la prima gara di km 2 ragazzi/e. Federico Arfa, Bruni Mattia e Andrea Melisi sono subito partiti forte ,forse anche troppo, mentre Simone Minnella, debilitato da un inizio influenzale è partito molto più cauto. Presenti in gara anche atleti extra regionali. Abbiamo assistito per certi versi ad una gara strana, dove i nostri ragazzi ad un certo punto sembravano smarrirsi, per poi ritrovarsi con uno strepitoso finale ,terzi, quarti, quinti e settimi, con Bruni Mattia che ha vinto come atleta di primo anno. Vederli arrivare grintosi e in perfetta sequenza è stato un momento molto intenso. Grazie Fede, Simo, Matti e Andri, anche stavolta siete riusciti a farmi piangere di gioia........Continuiamo a lavorare divertendoci,come da sempre facciamo.
E poi............
e poi succede quello che magari non ti aspetti, ma è favoloso, ovvero Vannucci Ester, che regala una gara bellissima e che fino ai 400m finali la vedeva seconda, ha pagato una partenza veloce, ma il suo quinto posto finale ha un grande valore,con trenta atlete in gara.Ester aveva momentaneamente cessato con l'atletica, gli ho proposto di provarci con la marcia e subito ha risposto........Presente
Nella gara di 4 Km, riservata ai cadetti/e, abbiamo assistito ad una gara con tanta qualità,con la presenza di atleti quotati a livello nazionale. Ebbene il nostro Gabriele Melisi non si è fatto intimorire, sfoderando una gara di grande intelligenza tattica che lo ha portato a conquistare un quarto posto assoluto e secondo tra gli atleti toscani. Interessante anche analizzare il gap dai primi e il miglioramento di 30'' sulla distanza. Gabriele sono convinto che in questa stagione, ci regalerà qualcosa di importante. Sempre nella gara cadetti,le emozioni sono continuate con Marco Giovannetti,che ha fatto vedere di che pasta è fatto, cogliendo uno straordinario sesto posto,marciando sotto i 5'20'' km. Marchino deve adesso svolgere un buon apprendimento della nuova distanza e della categoria,senza troppe pressioni. Ma da subito è stato protagonista.
Al femminile, Spitaletta Giulia, sta sempre più convincendosi delle sue reali possibilità,che sono ben al di sopra di quello che dimostra nelle gare .Io vedo Giulia in allenamento e posso assicurare che atleta e potenziale ci sono eccome. Un discorso a parte merita Gori Ginevra, tecnicamente non si discute,negli allenamenti invernali ha dimostrato grande impegno,ma si tratta di un atleta al debutto in categoria. Sono molto soddisfatto della sua gara e di come l'ha approcciata e sono convinto che dà metà stagione,Ginevra possa fare un salto di qualità.
Permettetemi in conclusione, di scrivere due parole di un'atleta che anche se non più nell'Atletica Casalguidi, è cresciuta nella ns società,al debutto nelle Allieve e nella sua prima 10Km. Bruni Lucia ha chiuso la propria durissima prova in un ottimo 1h03'.
Come sempre, ringrazio i genitori dei nostri atleti che ,anche loro al debutto stagionale hanno già centrato la prima vittoria




Marco il gennaio 29 2018 17:51:30 0 Commenti · 512 Letture · Stampa
Campestre Regionale CSI di Prato
CSI

ATLETICA PRATO BALZA IN TESTA AL CAMPIONATO REGIONALE DI SOCIETA’ CSI DI CORSA CAMPESTRE
ATLETICA CASALGUIDI SEGUE SECONDA A SOLE 14 LUNGHEZZE DI DISTACCO.
TORNA AL TERZO POSTO LA FORTISSIMA LA GALLA DI PONTEDERA VINCITRICE A PRATO DI BEN 5 TITOLI REGIONALI INDIVIDUALI ASSOLUTI
SEGUONO LE RIVELAZIONI AFAPH MASSA E POLISPORTIVA CASTELFRANCHESE
PER L’ASSEGNAZIONE DEL TITOLO SI DECIDERA’ TUTTO NELLA QUINTA ED ULTIMA GIORNATA A MARINA DI MASSA



Grandissima lotta in questa stagione per conquistare il titolo regionale di società con molte compagini che si alternano in vetta alla classifica. Dopo l’Afaph Massa che aveva sorpreso tutti guidando le oltre venti squadre partecipanti dopo le prime due giornate, l’Atletica Casalguidi aveva approfittato della prova casalinga (Pistoia 14 gennaio) per dettare la legge che aveva permesso alla forte formazione del Presidente Grani di dominare il panorama toscano negli ultimi dieci anni portandosi temporaneamente in testa alla classifica. Ma con la campestre di sabato scorso a Prato la società biancogialla pratese del Presidente Settesoldi ha messo la freccia compiendo un meritato sorpasso completando un percorso di crescita iniziato già dallo scorso anno. I numeri parlano da soli per la compagine laniera; ben 91 atleti che stanno partecipando a questo Gran Premio di cui 80 in gara proprio a Prato. L’Atletica Casalguidi ha cercato di arginare l’effetto valanga dei pratesi restando a -14 dalla vetta, ancora in corsa per giocarsi il titolo regionale proprio nell’ultima giornata in programma il prossimo 10 febbraio a Marina di Massa (MS) nella pineta Ugo da Pisa.
Anche La Galla di Pontedera ha dato una ennesima prova delle proprie potenzialità e qualità andando ad aggiudicarsi ben 5 titoli regionali individuali per il settore assoluto. La società del vulcanico Stefano Sbrana si trova adesso al terzo posto che dovrà difendere (+19) dagli assalti di Afaph Massa di Bertelloni Vittoria e dalla Podistica Castelfranchese (+23) . Leggermente più distanziate l’Atl. Alta Toscana del Presidente Mannella e il Gregge Ribelle Siena della polivalente Liverani Patrizia.
Grande soddisfazione per la Commissione Tecnica Regionale CSI di Corsa Campestre nel vedere i numeri dei partecipanti in queste prove regionali che sono diventate importanti riferimenti nel panorama sportivo toscano. Un successo dovuto all’impegno delle società che con i loro dirigenti e tecnici hanno garantito un circuito di alta qualità e prestigio apprezzato dagli atleti e che ha visto un numero sempre maggiore di partecipanti del settore giovanile (quasi 200 esordienti anche in quest’ultima prova) sintomo di una promozione capillare in tutto il nostro territorio.
Un ringraziamento a tutti quanti e siamo certi già da adesso che la Toscana sarà degnamente rappresentata al Campionato Nazionale CSI di Corsa Campestre in programma a Mel (BL) il prossimo 7 aprile. Presto saranno disponibili le circolari per iniziare i contatti con le agenzie locali per prenotare le strutture alberghiere che ospiteranno i nostri atleti.
Conosceremo dopo la prova di Marina di Massa chi saranno gli atleti che faranno parte della “carica dei 150 Toscani” che saliranno meritatamente in quel dell’alto veneto.
In bocca al lupo a tutti e … vinca il migliore !

Grandi numeri anche nella quarta giornata del Gran Premio Regionale CSI di Corsa Campestre svoltasi sabato scorso nel nuovo Stadio di Atletica di Prato.

Oltre 400 atleti hanno vissuto questa importante prova valida anche campionato regionale individuale per le cat . Assolute , autentico trampolino di lancio che ha permesso ai vincitori di staccare il biglietto di partecipazione alla finale nazionale di Mel (Belluno) del prossimo 7 aprile.

La prova era valida anche per la seconda giornata del Gran Prix Montalbano ed ha visto quasi 200 atleti delle cat. esordienti in gara.

Si sono laureati campioni di specialità vestendo la maglia di campione regionale CSI del 2018 Mahbouh Soukaina dell’Atletica Lunezia e Alari Joele (Atl. Alta Toscana) per gli Allievi, Rovai Filippo (La Galla Pontedera ) e Cipollini Viola (Atl. Alta Toscana) per gli Juniores , Poletti Raffaele (Atl. Lunezia MS) e Panerai Elisabetta (Atl. Casalguidi PT) per i Seniores, Tredici Massimo (Croce d’Oro Montale PT) e Finelli Claudia (La Galla Pontedera PI) per gli Amatori A, Tarquini Leonardo (Atl Policiano AR) e Marconi Gloria (La Galla Pontedera) per gli Amatori B, Lorenzetti Maurizio e Silvana de Pasquale entrambi con la maglia de La Galla Pontedera per Veterani.

Prossimo appuntamento la quinta ed ultima prova in programma nella Pineta Ugo da Pisa a Marina di Massa (MS) sabato 10 febbraio , valida anche come campionato regionale individuale per il settore giovanile.

Complimenti ancora all’organizzazione perfetta da parte dell’Atletica Prato e CSI di Prato che hanno permesso di conoscere da vicino il nuovo impianto di atletica leggera Mauro Ferrari, un fiore all’occhiello per tutto il movimento sportivo regionale.

Marco il gennaio 23 2018 08:41:22 0 Commenti · 458 Letture · Stampa
Pagina 4 di 40 < 1 2 3 4 5 6 7 > >>
Foto Atleti
Classifiche e Volantini
Risultati Trofeo CSI... 36
Risultati Strada CSI... 35
Gara Podistica CSI C... 65
Risultati Marina di ... 79
Volantino CSI Marina... 111
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi link Inseriti
Pagina Facebook - At...
  

Angela Ceccanti
  

Il sito-blog piu' am...
  il sito-blog piu' ag...

Gruppo Podistico CAI...
  Gruppo Podistico CAI...

Asd Le Lumache
  Le Lumache

Copyright © 1988-2010 - Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Casalguidi Mcl Ariston - P.IVA: 01210930473