Atletica Casalguidi M.C.L Ariston
Home · Chi Siamo · Dove siamo · Staff · Articoli e Cronache gare · Classifiche - Volantini · Servizi Fotografici · Categorie NewsSettembre 26 2018 17:11:37
Navigazione
Home
Chi Siamo
Dove siamo
Staff
Articoli e Cronache gare
Classifiche - Volantini

Record Esordienti B
Record Esordienti
Record Ragazze/i
Record Cadette/i
Record Allieve/i
Record Amatori
Servizi Fotografici
Web Links
Contattami
Cerca
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Marco
03/05/2018 10:33
aggiornata classifica esordienti di Campi Bisenzio

Marco
16/03/2018 19:44
Causa allerta meteo la gara di Quarrata del 18 marzo è rinviata al 15 aprile

Marco
16/01/2018 08:21
Pubblicata classifica generale Campestre di Pistoia e classifica Gran Prix Montalbano

Marco
10/10/2017 12:29
Pubblicata Classifica Generale Gran Prix Montalbano. Si prega di segnalare anomalie entro il 20 ottobre. Grazie

Marco
21/09/2017 14:20
Disponibili classifiche Gran Prix Montalbano e Gara strada Monsummano

Marco
05/05/2017 11:34
disponibile volantino Campionato Regionale Csi Pontedera del 14 maggio

Marco
27/04/2017 21:43
Aggiornata classifica generale Gran Prix e risultati Gran Prix Montalbano di Campi Bisenzio dopo alcune motivate segnalazioni

Marco
17/01/2017 10:32
Aggiornata Classifica Campestre Santonuovo

Marco
12/10/2016 17:20
Si prega di segnalare entro il 20 ottobre eventuali anomalie nella classifica del GRAN PRIX

Marco
11/10/2016 08:56
Sono state fatte alcune correzioni nella classifica Eso A Femmine del Memorial Delcoro

Archivio Shoutbox
Discussioni Forum
Nuove Discussioni
Nessun contenuto per il pannello
Discussioni piů viste
Nessun contenuto per il pannello
Manifestazione "Dolce Atletica" Prato 1° Novembre
Atletica CasalguidiL'ultimo appuntamento della stagione su pista per questo 2008 si è consumato nel nuovo stadio dell'Atletica di Prato. Molti di questi atleti li ritroveremo a breve nelle nuove categorie nelle prove di campestre. Presenti , su invito, alcune tra le società con il miglior vivaio nelle categorie esordienti della nostra zona. Tra queste citiamo Atletica Campi Universo Sport, Atl. Calenzano, ALP Prato.

Ed i colori biancoazzurri sono stati degnamente rappresentati da un buon numero di atleti che hanno pemesso di conquistare ben 3 medaglie d'oro, due d'argento e 4 di bronzo oltre a tantissimi altri piazzamenti a ridosso del podio. Oltre 70 gli atleti partecipanti a questa manifestazione voluta dal comitato Fidal di Prato che già dal nome "Dolce Atletica" fa intuire il particolare connubio cercato per questa occasione ; è stato infatti organizzato parallelamente alle gare anche un concorso di dolci preparati dai genitori e dai tecnici. Una formula che ha sicuramente riscosso un notevole successo visto l'alto numero dei manicaretti arrivati e come siano stati poi spolverati in un tempo veramente da record.

Il vero record è arrivato invece ancora da Giovannini Giulia che ha voluto lasciare un segno indelebile in questa sua ultima gara nella categoria mettendo un sigillo sulla misura raggiunta sul salto in lungo : 4,27 m. (Esordienti A) .
Ancora un record superato nei 60 m. piani da Giulia che ha polverizzato il precedente record di Bellucci Silvia che resisteva addirittura dal 1990 (9"4) con uno strepitoso 9"34 elettrico che equivale ad un 8"8\8"9 manuale.

Sfiorato il record anche da Alunno Biagiotti Matteo sempre nel lungo che ha chiuso a 3,65 m. a soli 5 centimetri dal record ormai storico di Frosini Marco (dal 1993) . Per Matteo ancora un anno di tempo per superare questa ambiziosa misura.
Ottima prestazione anche di Governali Martina che ha sfiorato i 4 metri (3,96 m.) facendo il suo nuovo personale e un bel 9"45 nei 60 m.

Anche Tanteri Andrea è salito sul gradino più alto del podio nel salto in lungo con la misura di 3,31 m. (nuovo record sociale) mentre Rafanelli Gabriele ha chiuso con un dignitoso 2,91 m.

Negli Esordienti B. femmine bella prova di Marangoni Alessia seconda nel lungo con 2,75 m. . Subito ai piedi del podio Rafanelli Cristina (2,43) e Chiti Federica (2,16) . Nelle cadette buon rientro nella gara del lungo per Rafanelli Sara che chiude al 4° posto con una promettente misura di 3.73 m. .
Buon esordio anche di Gualtieri Giulio che ha chiuso con m. 2,99 la sua prova di salto in lungo . Appuntamento adesso con le campestri invernali con la gara di Galceti dell'8 dicembre valida come prima prova Regionale di Corsa Campestre Csi ; il primo scalino di avvicinamento all'importante traguardo della finale nazionale di fine marzo a Padova.

Nel frattempo il 16 novembre è previsto il Raduno Tecnico a Tirrenia per tutti gli atleti dal 1999 e precedenti . Una giornata di ritiro per prepararci fisicamente e psicologicamente per i prossimi appuntamenti sociali.

Marco il novembre 02 2008 11:04:28 0 Commenti · 1598 Letture · Stampa
Campionati Regionali Individuali Cadetti\e 28\09\08
Atletica CasalguidiSi sono svolti a Campi Bisenzio i Campionati Regionali Individuali Cadetti\e. Un appuntamento importante di questa seconda parte della stagione che ci ha colti non al top della preparazione dovuto anche alla lunga sosta estiva.
Comunque Pagnini Daniele è riuscito a polverizzare il proprio record personale nel lungo con un salto di m. 4.62 che fa ben sperare per la prossima stagione. Tutte le aspettative per un buon piazzamento nei primi posti in regione erano riversate anche su Vettori Irene, al rientro nella sua gara di lancio del Peso; dopo un avvio di stagione scoppiettante con misure che la facevano collocare ai primissimi posti in Toscana Irene ha avuto una flessione costante che è culminata con questo ottavo posto ai campionati regionali con una misura modesta (7,62) per le sue indiscusse potenzialità. Ci aspettiamo da lei un pronto riscatto già dalle indoor invernali che la portino a riavvicinare se non migliorare il fantastico lancio di m. 9,38 di inizio stagione.
Buone prove sui 300 m. anche per Grani Fabrizio e Mazzi Gloria.
Prossimo appuntamento domenica prossima a Colle Val d'Elsa con i campionati Regionali Ragazzi e ragazze.

Intanto è arrivata l'ufficializzazione della data e il luogo dove si svolgeranno i campionati italiani di Corsa Campestre Csi per il 2009 : Padova dal 27 al 29 marzo. Cominciamo a scaldare i motori e i muscoli ....

Marco il settembre 30 2008 08:17:10 0 Commenti · 1556 Letture · Stampa
Casal in Retro 2008 - Il Retromiglio della Fiera
Atletica CasalguidiLa sesta Edizione del Retromiglio della Fiera di Casalguidi è stata caratterizzata, oltre che dal tempo metereologico incerto, dalla realizzazione del nuovo record sul tracciato paesano realizzato da Franceschi Fabrizio con uno stupendo 6'46". L'atleta della società Le Sbarre aveva già eguagliato lo scorso anno il record dell'atleta di casa Ginanni Luca ed era giunto a Casalguidi con la chiara intenzione di tentare l'impresa. Gli specialisti di questa particolare prova si sono così dati appuntamento in piazza a Casalguidi provenienti da diverse regioni italiane con lo stimolo ulteriore che quest'anno la prova serviva anche come prova generale in vista del campionato mondiale che avrà luogo a fine mese proprio in Toscana e per la precisione a Pietrasanta. Sul podio dietro Franceschi sono giunti Fabbiani e Gozzo. Nelle donne grande prestazione di Dolfi Marga che ha superato Loberti Rita e Caregnato Carla.
Appuntamento alla prossima edizione.

Marco il settembre 16 2008 15:31:56 0 Commenti · 2452 Letture · Stampa
Festeggiamenti per il Ventennale
Atletica CasalguidiUn fine settimana intenso e tinto di colori forti quello vissuto insieme all’Atletica Casalguidi.
Venerdi dopo la mattinata passata sulla pista locale in compagnia delle scuole elementari di Casalguidi, Cantagrillo e Masotti in occasione della Giornata dello “Sport per Tutti” ci siamo gettati speranzosi nella trepidante attesa della serata del Ventennale. La preparazione di questo evento è iniziata a fine inverno cercando di mettere su un palinsesto accattivante e piacevole dove tutto doveva ruotare attorno al fulcro del nostro operato di questi lunghi 20 anni : i nostri giovani atleti. E’ stato questo da sempre il nostro “disegno “ , la nostra “missione” e volevamo fortemente confermarlo anche in questa particolare occasione.
Il resto dovevano farlo tutte le persone invitate , veramente tante , alle quali era chiesto una testimonianza tangibile del loro attaccamento ai colori biancoazzurri. Persone che avevano vissuto esperienze durante la loro adolescenza nelle nostre file condividendo emozioni , speranze , gioie ed anche qualche delusione che però ha permesso di formare il carattere e la forza interiore dei futuri uomini.
E la risposta c’è stata, eccome. Tanti ragazzi e ragazze, ormai divenuti uomini e donne sono ricomparsi come d’incanto ed i ricordi sono subito iniziati a riaffiorare. Dieci-quindici-venti anni di ricordi adesso diventano tutti un unico momento, tutto come se quegli istanti fossero stati rivissuti adesso e visti davanti ad uno schermo. Tanti abbracci , occhi lucidi , storie e vite che hanno preso strade diverse, lontane tra loro che per una sera si sono incrociate di nuovo ripercorrendo qualcosa che viene da lontano ma ancora estremamente presente dentro le nostre menti ed i nostri cuori.
Grande emozione rivedere il fantastico gruppo di cadette che aveva dominato la scena regionale nei primi anni 90 fino a raggiungere le finali nazionali di serie B con la categoria allieve. Caterina Delcoro in dolce attesa, Paola Benini, Bellucci Silvia, Di Costa Tania, Niccolai Giuditta, Bartolozzi Erika , Romani Ilaria tutte assieme strette attorno al loro Direttore Tecnico di allora Delcoro Roberto con il quale hanno condiviso tanti allenamenti ed attese spasmodiche per tante gare fatte insieme (Caterina ha fatto oltre 200 presenze in maglia biancoazzurra) .
E gli esordienti attuali hanno curiosamente fatto loro delle domande per tastare il polso, per carpire le sensazioni piĂą nascoste come dei veri giornalisti professionisti.
Ed ancora emozioni durante la proiezione dei filmati delle prime gare storiche fino a giungere alle ultime imprese degli esordienti a Paestum, nel Gran Prix Montalbano e nel Trofeo G. Barni che hanno fatto scaturire applausi e ovazioni spontanee nel tanto pubblico accorso.
Tra il pubblico gli assessori allo sport Mungai Patrizio (in carica per oltre 10 anni) e Bolognini Ermanno (attuale), i presidenti storici del circolo Mcl Ariston Gargini Aldo (anche attuale Presidente Onorario della Società) e Rafanelli Costantino. La Preside dell’Istituto comprensivo E.Fermi ormai casalina di adozione Corsini Stefania che ha premiato anche i vincitori delle Borse di Studio Atletica\Scuola assieme alla rappresentante della Banca di Credito Cooperativo di Masiano Giovacchini Simona .
E poi i primi dirigenti della società Rafanelli Marco (primo presidente) ,Barneschi David e l’attuale presidente Grani Roberto. Il direttore Tecnico attuale Pillitteri Carmelina che ha ringraziato tutti i suoi collaboratori Tonini Ilaria, Bartolozzi Erika, Buzhala Esmeralda, Ferri Lara, Vanello Giada.
Tanti i vecchi atleti presenti che si sono riconosciuti nelle foto e che hanno lasciato un segno nel profondo solco scavato dalla società nel terreno delle famiglie casaline. Circa cinquecento i tesserati tra sett. Giovanile ed amatoriale che hanno vestito la maglia biancoazzurra. Abbiamo rivisto volentieri i volti di Rafanelli Michele (atleta partecipante alla prima gara della società nel lontano aprile del 1988) , Chierroni Anna (la prima veterana) , Bigalli Clarisse, Grani Maurizio, Colombo Tommaso, Stefanelli Giacomo, Tesi Silvia, Pacitto Elena, Brancolini Simone , Bechelli Emanuele, Foglia Alessio, Lori Sabrina. Tanti i complimenti da parte del consulente ecclesiastico Don Renzo Aiardi che ha accolto tutti i tesserati il giorno successivo alla S.Messa dove ha benedetto la bandiera sociale e tutti gli atleti. Nella serata di sabato si è svolta poi la prima edizione dell’Americana in Piazza, gara ad eliminazione nell’anello attorno la Piazza Vittorio Veneto che ha attirato l’attenzione di molti spettatori nei 30 giri che hanno selezionato i vincitori delle 4 categorie in programma. Tattica, forza , tenacia le caratteristiche di questa particolare e spettacolare prova. Nello stesso percorso una grande passerella davanti al pubblico locale per gli esordienti di Casalguidi che si sono sfidati in una elettrizzante staffetta 3 x 300 m.
E domenica mattina tutti alla classica “Passeggiata sul Montalbano” dalla Piazza di Casalguidi alle Torri di Serravalle. Circa 15 km. passeggiando tra le nostre colline con il pranzo offerto dall’Amministrazione Comunale di Serravalle P.se. E tutto questo schivando le nuvole e gli acquazzoni che hanno imperversato in molte delle nostre zone in tutto il fine settimana. Evidentemente l’Atletica Casalguidi ha veramente qualche santo in Paradiso che tifa per lei.

AUGURI ATLETICA CASALGUIDI

Marco il giugno 09 2008 13:56:47 0 Commenti · 2043 Letture · Stampa
Manifestazione Regionale di Tetrathlon Esordienti
GP MontalbanoTutto molto bello ... diceva spesso Bruno Pizzul durante le sue telecronache calcistiche e questa sua esclamazione calza a pennello per descrivere quello che è accaduto al Campo Sportivo Comunale di Casalguidi. All'indomani della premiazione scoppiettante del Gran Prix Montalbano avvenuta a Quarrata in una sala sicuramente troppo stretta per il numero elevato di mini atleti e famiglie accorse al completo ad assistere al tanto atteso evento ecco subito l'appuntamento clou di metà stagione giunto alla quindicesima edizione : il trofeo regionale di tetrathlon . Chi si aspettava nomi nuovi ai vertici delle classifiche si è dovuto ricredere in quanto i valori espressi durante i primi sei mesi dell'anno sono stati confermati anche in questa sede.
Ancora i volti conosciuti di Giovannini Giulia , Nantista Mara e Governali Martina (la fortissma triade dell'Atletica Casalguidi) ha dominato la cat. esordienti A Femminile. E il solito Del Bravo Nicola (atl. Prato) si è imposto nella cat. Esordienti A maschile davanti a Ercolini Ettore dell'Atl. Montecatini e Tommasi Niccolò dell'Atl. Sangiovannese. E' negli Esordienti B che troviamo delle novità in quanto nei primi 3 posti troviamo Giannini Aurora, Ferri Jessica e Strufaldi Ottavia che approfittano dell'assenza della loro compagna di squadra Ieri Martina per effettuare una fantastica tripletta per l'Atletica Pistoia. Nei maschi grande prestazione di Miletti Luca dell'Atl.Monsummanese che si aggiudica 3 prove su 4 e conquista il primo posto davanti all'atleta di casa Tortelli Luca giunto secondo in tutte le prove. . Al terzo posto ancora un atleta amaranto di Monsummano : Sciurpi Francesco distanziato di 15 punti. I risultati tecnici di assoluto valore malgrado le condizioni pessime del fondo dell'impianto sportivo danno l'idea dei valori espressi in campo.
Tanti i risultati intorno ai 5" nei 30 m. - 31" nei 200 m. , intorno ai 4 m. nel lungo e oltre i 6 metri nel peso non dimenticandosi che stiamo parlando di esordienti.

La coppa Giancarlo Barni , dedicata all'indimenticato custode del campo sportivo e grandissimo uomo di sport a 360° proprio nel giorno del 10° anniversario dalla sua scomparsa, va per la prima volta all'Atletica Casalguidi che bissa il successo nella Coppa Gran Prix Montalbano che sancisce l'ottima qualità del proprio vivaio ormai ai vertici dell'atletica in Toscana.

Appuntamento al prossimo fine settimana con la Festa del Ventennale (venerdi 6 giugno ) presso il Circolo MCL Ariston, l'Americana in Piazza (sabato 7 giugno ) per Amatori ed Esordienti e la Passeggiata sul Montalbano (domenica 8 giugno) .

Marco il giugno 01 2008 16:39:18 0 Commenti · 1684 Letture · Stampa
Settima Prova Gran Prix Montalbano 2008
GP Montalbano
L'ATLETICA CASALGUIDI CONQUISTA LA COPPA "GRAN PRIX" 2008


E il tanto agognato sorpasso è arrivato proprio all'ultima giornata; infatti per "soli" 160 punti l'Atletica Casalguidi (con 32460 punti in totale) conquista il primo posto nella prestigiosa classifica generale del GRAN PRIX MONTALBANO 2008. Un inseguimento nei confronti dell'agguerritissima compagine arancione dell'Atletica Pistoia durato 5 mesi e coronato grazie alla stupenda prestazione dell'intero gruppo degli atleti biancoazzurri giunti in gran forma e numero a quest'ultimo appuntamento nel nuovo impianto sportivo di Prato. E grazie anche al gioco dei bonus di quanti hanno effettuato tutte le 7 prove in programma si è consumato questo particolare ma significativo sorpasso che ha comunque evidenziato le qualità tecniche degli atleti di queste due società con un vivaio numeroso e sicuramente promettente. Piuttosto distanziate le altre società guidate dall'ALP Prato (23790 punti) , ASC S Fedi(20430 p.ti) e Club degli Atleti (19170 p.ti) . Un plauso a tutte le società partecipanti ( 213 atleti iscritti al Gran Prix 2008 con 614 atleti\gara) , ai genitori , ai tecnici e dirigenti che hanno permesso la realizzazione di questo ambizioso progetto giunto alla sua quattordicesima edizione.
Permettetemi di dire che questo risultato , aggiunto ai risultati conseguiti ai recenti campionati italiani di Paestum, è sicuramente un altro regalo in vista dei festeggiamenti per il compleanno della nostra società che compie 20 anni.

Sui risultati tecnici odierni una particolare menzione meritano le misure dei salti effettuati dai due esordienti A che hanno vinto questa settima prova e dominato l’intero Gran Prix Montalbano .
Giovannini Giulia (Atl. Casalguidi) ha saltato 4,20 m nel lungo mentre il suo alter ego Del Bravo Nicola (ALP Prato) ha raggiunto i 4,64 m.. Misure che li pongono ai vertici non solo in Toscana ma anche fuori dei confini regionali e potranno sicuramente far valere le loro doti nei prossimi anni.
Negli Esordienti B vittoria e titolo a Nebbiai Giulio (Atl. Pistoia) e Ieri Martina (Atl. Pistoia).
Negli Esordienti C vittoria per Chiti Samuele che vince anche il Gran Prix. Mentre nelle femmine sul gradino piĂą alto del podio di questa settima prova giunge Fabbri Marta (Atl. Casalguidi) . Il Gran Prix se lo aggiudica invece Dabizzi Greta 8Club degli Atleti Quarrata)

I tempi per eventuali segnalazioni per correzioni della classifica ufficiosa scadono il 20 maggio .

La premiazione è prevista il 30 maggio alle ore 21 presso i locali della Civetta a Quarrata ed il giorno successivo (31 maggio) nuovo appuntamento sulla pista del campo sportivo di Casalguidi per il tradizionale Tetrathlon per le categorie esordienti A\B.

Marco il maggio 11 2008 20:43:51 0 Commenti · 1595 Letture · Stampa
Sesta Prova Gran Prix Montalbano - Pistoia 13 Aprile 2008
GP MontalbanoQuesta sesta prova, la prima su pista è stata caratterizzata da una specialità in particolare : la corsa contro il tempo “perturbato”. Le nubi minacciose che incombevano sul Campo Scuola di Pistoia però non hanno impaurito la carovana del Gran Prix che si è presentata alla grande a questo primo atteso appuntamento sul tartan rosso .
Ben 121 atleti esordienti delle province di Prato e Pistoia che costituiscono un record che va a superare il giĂ  sorprendente risultato di partecipazione alla campestre del Santonuovo del gennaio scorso con 115 atleti . Una vera invasione di miniatleti che si sono alternati nelle due prove in programma lottando contro gli ostacoli e cercando di saltare o lanciare piĂą lontano possibile. Ancora conferme da questa sesta prova nella categoria Esordienti A dove sia Giovannini Giulia (Atl . Casalguidi ) che Del Bravo Nicola (ALP Prato) confermano di essere i piĂą forti in tutte le discipline.
Dietro di loro nella classifica Gran Prix si avvicinano al podio Foglia Irene e Campagna Laura nelle femmine , mentre Pedocchi Andrea (Asc S. Fedi) supera Dolfi Matteo e Alunno Biagiotti Matteo balzando al terzo posto.
Negli Esordienti B Tanteri Andrea (Atl. Casalguidi) vincendo la prova odierna cerca di intimorire il leader Nebbiai Giulio (atl. Pistoia) . Lotta per il terzo posto tra Bazzini e Fabbri . Nelle Femmine Strufaldi Ottavia (atl. Pistoia) vince e balza al terzo posto nel Gran Prix guidato ancora in sicurezza da Ieri Martina.
Negli Esordienti C vittoria di Cannone Leonardo (alp Prato) che balza al terzo posto nel Gran Prix guidato saldamente dalla coppia Chiti Samuele (Atl. Pistoia) e Ferri Francesco (Asc S.fedi) che si disputeranno la vittoria finale nell’ultima prova. Nelle Femmine ancora Dabizzi Greta (Club degli Atleti) mette in fila le avversarie con Celli Emma che all’esordio giunge al secondo posto. Nel Gran Prix dietro Greta troviamo una coppia di forti mini atlete di Casalguidi : Fabbri Marta e Frosini Giada.
Domenica 11 maggio si svolgerà l’ultima prova del Gran Prix Montalbano nel nuova Pista Comunale di Prato .
Nella classifica di società l’Atl. Pistoia (28710) guadagna qualche centinaio di punti nei confronti dell’Atletica Casalguidi (27990). Lotta per il terzo posto tra Alp Prato, Asc S. Fedi e Club Atleti Quarrata. Tutto rimandato all’ultima agguerrita giornata.
Ricordiamo che il regolamento prevede che il punteggio finale venga calcolato su 6 prove concedendo un Bonus di 150 punti per chi effettua tutte le 7 gare con la possibilitĂ  di scartare quindi la gara con minor punteggio. Entreranno in classifica chi avrĂ  partecipato almeno a 5 prove e verranno premiati i primi 10 classificati.



Marco il aprile 14 2008 13:44:33 0 Commenti · 1838 Letture · Stampa
Importante ... x i nuovi utenti
Atletica CasalguidiVisto che alcuni nuovi utenti mi scrivono sul perchè non riescono ad accedere, vi posto una guida, nella speranza di risolvere i vostri dubbi...
allora......

David il aprile 13 2008 15:42:05 Leggi tutto · 1650 Letture · Stampa
FINALE NAZIONALE DI CAMPESTRE CSI - Paestum
Atletica Casalguidi

VICECAMPIONI D'ITALIA


Un miglior regalo per il ventesimo compleanno l’Atletica Casalguidi non ce lo potevamo certo confezionare. Ancora i nostri freschi ricordi erano legati alla splendida trasferta di Sirmione dello scorso anno dalla quale abbiamo tratto esperienze ed entusiasmo per affrontare al meglio questo lungo viaggio in Campania.
Solamente il qualificarsi per il secondo anno consecutivo ad una fase nazionale di campestre , quest’anno a Paestum, per confrontarci con i migliori atleti italiani per l’Atletica Casalguidi MCL Ariston era già un successo. Il vedere , poi che il percorso si snodava addirittura tra i templi costruiti dagli inventori delle prime olimpiadi (in particolar modo quelle dedicato a Cerere) oltre 2600 anni fa di un sito archeologico tra i più importanti al mondo rendeva ancora più affascinante l’impresa. E nell’atmosfera mistica sono entrati subito anche i genitori che hanno seguito la preparazione dei loro figli ed hanno spinto con un tifo degno di una curva di ultras assaporando passaggio dopo passaggio le emozioni di vedere correre i loro piccoli atleti che hanno risposto al meglio dando il cuore e l’anima per poter ben figurare in questa occasione più unica che rara .
E la giornata è iniziata subito al meglio con la prova degli Esordienti Femminili dove la squadra allenata dal Direttore Tecnico Pillitteri Carmelina schierava due delle atleti più forti del momento in campo regionale : Giovannini Giulia e Nantista Mara. Giulia è riuscita bene a districarsi nella difficile partenza che vedeva circa un centinaio di atlete mettendosi subito nelle posizioni di testa (è rimasta al 3° posto fino a poche decine di metri dal traguardo) e dopo una lunga lotta è riuscita a guadagnare un fantastico quarto posto assoluto. Mara rimasta attardata nelle prime fasi ha lottato tenacemente riuscendo a risalire fino ad un buon 20° posto. Più indietro a centro gruppo Foglia Irene e Vitale Elisa e grazie anche al loro contributo hanno permesso alla società di aggiudicarsi il secondo posto in Italia un traguardo assolutamente imprevedibile alla vigilia . Nelle Ragazze altro risultato storico con la conquista del quinto posto assoluto in Italia di società con Barneschi Alessia, Querci Martina e Cucchiara Adele. I Cadetti con Grani Fabrizio, Maimonte Andrea,Guidi Daniele e Pagnini Daniele si sono difesi alla grande conquistando un prestigioso undicesimo posto di squadra.
Bene anche gli Esordienti Maschi con Alunno Biagiotti Matteo che dopo una gara combattutissima centra un onorevolissimo 17° posto individuale e con il compagno di squadra Pagnini Simoneagguantano un 22° posto di società in Italia. Anche le Cadette migliorano il risultato dello scorso anno con Rafanelli Sara e Mazzi Gloria assestandosi al ventiseiesimo posto . Buona anche la prestazione dell’unico rappresentante della categoria amatori Mazzi Alberto che si è difeso alla pari con i migliori rappresentanti italiani conquistando un onorevole ventiquattresimo posto di società.
Un rignraziamento va a tutti i tecnici a partire da Carmelina per continuare con Buzhala Esmeralda, Tonini Ilaria, Vanello Giada, Bartolozzi Erika che hanno preparato al meglio i nostri atleti . Ed un grazie ai genitori che hanno seguito questa nostra trasferta vissuta intensamente sia sul piano sportivo che umano e non per ultimo un ringraziamento va all’autista del bus Stefano che pazientemente e con la massima professionalità è divenuto un vero porta-fortuna . Appuntamento quindi con ancora maggiore entusiasmo ed esperienza per la finale nazionale del 2009 prevista a Padova.





Marco il marzo 31 2008 17:05:30 0 Commenti · 1866 Letture · Stampa
Ventennale della SocietĂ 
Tra un mese ... esattamente il 4 febbraio 2008 la nostra societĂ  compierĂ  20 anni ... sono in corso i preparativi per i festeggiamenti che si svolgeranno nel mese di maggio ... nel frattempo in anteprima presentiamo il logo per l'anniversario



Marco il gennaio 04 2008 17:27:53 3 Commenti · 1483 Letture · Stampa
Pagina 37 di 37 << < 34 35 36 37
Foto Atleti
Classifiche e Volantini
Gran Prix Prova su s... 39
Massa 28 luglio Camp... 107
Risultati Marina di ... 149
Pista Regionale Csi ... 167
Risultati Strada CSI... 156
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi link Inseriti
Pagina Facebook - At...
  

Angela Ceccanti
  

Il sito-blog piu' am...
  il sito-blog piu' ag...

Gruppo Podistico CAI...
  Gruppo Podistico CAI...

Asd Le Lumache
  Le Lumache

Copyright © 1988-2010 - Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Casalguidi Mcl Ariston - P.IVA: 01210930473