Atletica Casalguidi M.C.L Ariston
Home · Chi Siamo · Dove siamo · Staff · Articoli e Cronache gare · Classifiche - Volantini · Servizi Fotografici · Categorie NewsDicembre 14 2019 00:34:19
Navigazione
Home
Chi Siamo
Dove siamo
Staff
Articoli e Cronache gare
Classifiche - Volantini

Record Esordienti B
Record Esordienti
Record Ragazze/i
Record Cadette/i
Record Allieve/i
Record Junior
Record Senior
Record Amatori A
Record Amatori
Servizi Fotografici
Web Links
Contattami
Cerca
Record Junior
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Marco
08/10/2019 07:59
Classifica Gran Prix Montalbano aggiornata . Si prega di segnalare eventuali anomalie riscontrate . Grazie

Marco
02/05/2019 10:35
PUBBLICATE CLASSIFICHE GARA 1 MAGGIO QUARRATA , GRAN PRIX MONTALBANO E TRITTICO MEZZOFONDO

Marco
18/02/2019 13:49
Pubblicate le classifiche della campestre di Filecchio e Gran Prix Toscana

Marco
11/02/2019 09:19
Pubblicati i Risultati completi campestre CSI Marina di Massa , Classifica Gran Prix Toscana e Trittico Mezzofondo CSI

Marco
20/01/2019 09:44
Inserita Classifica Ufficiosa Campestre CSI di Prato - 2019 e Gran Prix Montalbano

Marco
03/05/2018 10:33
aggiornata classifica esordienti di Campi Bisenzio

Marco
16/03/2018 19:44
Causa allerta meteo la gara di Quarrata del 18 marzo è rinviata al 15 aprile

Marco
16/01/2018 08:21
Pubblicata classifica generale Campestre di Pistoia e classifica Gran Prix Montalbano

Marco
10/10/2017 12:29
Pubblicata Classifica Generale Gran Prix Montalbano. Si prega di segnalare anomalie entro il 20 ottobre. Grazie

Marco
21/09/2017 14:20
Disponibili classifiche Gran Prix Montalbano e Gara strada Monsummano

Archivio Shoutbox
Discussioni Forum
Nuove Discussioni
Nessun contenuto per il pannello
Discussioni più viste
Nessun contenuto per il pannello
Chi Siamo

Cenni Storici

L'Atletica Casalguidi nacque nel febbraio 1988 per volonta' dell'allora Presidente del Circolo M.C.L. Ariston Gargini Aldo che insedio' alla presidenza Rafanelli Marco e nel ruolo di Direttore Tecnico Delcoro Roberto, allenatore di grande esperienza nel settore e pioniere dell'atletica pistoiese. Nei primi anni di attivita'? l'Atletica Casalguidi si mise in evidenza nella promozione dello sport in ambito locale attraverso iniziative che coinvolsero da subito anche le istituzioni scolastiche facendo nascere i presupposti che sfoceranno negli anni successivi nel Progetto Montalbano.

Il gruppo di atleti fino alla meta degli anni 90 vedeva una maggioranza netta di rappresentanti femminili che ruotavano molto intorno alle inossidabili Delcoro Caterina e Bellucci Silvia ancora oggi tra le atlete che hanno vestito i colori biancoazzurri in gare ufficiali. Dalla Categoria Esordienti alla Categoria Allievi questo gruppo fece conoscere i colori e il nome di Casalguidi un po' in tutta la penisola facendosi apprezzare per le qualita'? tecniche, simpatia e rumorosita'? (specie nelle trasferte di piu giorni) .

I risultati di societa'? ottenuti in questo lungo e fortunato ciclo (1991\96) sono da far invidia alle piu' titolate societa'? toscane : 6? posto regionale su pista nella cat. Ragazze, 3o posto regionale su pista e 5o regionale di campestre nella Cat. Cadette, 5o posto regionale sia su pista e campestre nella cat. Allieve, titolo regionale nella specialita' dei lanci e 5o posto assoluto in Italia sempre nella classifica di specialita' lanci. Due finali nazionali di Serie B nella Cat. Allieve negli anni 95 e 96 prima con la capitana Capuano Eleonora (ben 10 titoli regionali per lei con la maglia biancoazzurra e secondo gradino del podio agli italiani di giavellotto) e poi con Benini Paola.

Innumerevoli poi i titoli provinciali individuali e di società e i piazzamenti sul podio nelle manifestazioni regionali conquistati in questi anni . Mentre la società dominava nel settore femminile allieve cominciava a crescere e formarsi un nuovo vivaio con il gruppo esordienti che emergeva e prendeva sempre più corpo guidato dal successivo direttore tecnico Gori Luciano che insieme al nuovo presidente Barneschi David e Rafanelli Marco come segretario presero in mano la società dal 1997. E’ in questo periodo che la società, su richiesta dell’assessorato allo sport, ha potuto gestire autonomamente l’impianto sportivo comunale di Casalguidi per 5 anni in attesa che sorgesse una nuova società di calcio.

In questo periodo sono stati conquistati vari titoli provinciali di società di campestre e su pista , titoli regionali di staffetta di campestre con alcune stelle emergenti su tutte l’eclettica Bardelli Erika che conquistò il titolo regionale di campestre e il record assoluto indoor di salto in alto. Con lei l’Atletica Casalguidi conquistò la partecipazione alla finale regionale di società su pista e di campestre.

Nel frattempo la società aveva dal 1995 lanciato il Progetto “Montalbano per l’Atletica” patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Serravalle P.se e dall’Amministrazione Provinciale di Pistoia con il quale promuoveva direttamente nelle scuole materne, elementari e medie l’attività dell’atletica leggera con corsi specifici in orario scolastico. Il tutto affiancato a MiniOlimpiadi scolastiche, incontri e dibattiti a tema . Il Gran Prix Montalbano (fino a 8 prove a punti nelle varie specialità campestre, strada, staffetta, pista, indoor) autentico fiore all'occhiello di tutto il Progetto , inizialmente aperto alle cat. cadetti, allievi ed amatori adesso è divenuto un veicolo di promozione ineguagliabile per le categorie Esordienti A\B\C ; si svolge nell'intera stagione con medie di oltre 150 atleti a prova provenienti dalle società di Pistoia e Prato. Inoltre sono consegnate borse di studio per i migliori atleti\studenti con il contributo della Banca di Credito Cooperativo di Masiano.

Si arriva agli anni duemila quando il neo direttore tecnico Pillitteri Carmelina (dal 2000) con il Presidente Grani Roberto (dal 2002) coadiuvato dal segretario Giovannetti Stefano sono riusciti a mantenere compatto il gruppo delle giovani leve conquistando vari titoli provinciali di società e finali regionali con le categorie ragazze e potenziando l’attività di reclutamento scolastico mettendo così le basi per i risultati delle prossime stagioni.

Dal 2008 grandissimi risultati con gli Esordienti che conquistano il secondo posto di società alla finale nazionale Csi di Campestre a Paestum, il Trofeo Barni Giancarlo e la Gran Prix Cup risultando tra i migliori vivai di tutta la Regione. Questo gruppo guidato dalle talentuose Giovannini Giulia, Nantista Mara, Governali Martina, Vitale Elisa conquista la finale regionale di società cat. Ragazze su Pista e di prove multiple nella categoria ragazze nel 2009 e nel 2010 mettendo degli ottimi presupposti per gli anni successivi.

La società è entrata anche nel circuito del Retrorunning organizzando per molti anni una tappa del RetroChallenger , il RetroMiglio, che ha visto la partecipazione dei più forti specialisti nazionali tra i quali uno proprio con la casacca biancoazzurra , Ginanni Luca.

Dal 2000 sono stati inseriti anche il settore amatori su strada che conta già tantissimi risultati di rilievo nel mezzofondo e nelle maratone ; inoltre è gestito anche il settore della ginnastica per adulti guidato prima da Niccolai Giuditta ed adesso da Ferri Lara che si sono andati a unire ai preesistenti settori giovanile e amatori su pista portando il numero dei tesserati a superare il numero dei 150.

Dal 2007 la Società capitanata da Vettori Irene ha conquistato il diritto di partecipare alle finali nazionali di campestre e di atletica leggera Csi e anno dopo anno ha sempre più aumentato il numero e la qualità dei partecipanti arrivando a raggiungere il 12° posto in Italia nella campestre tra le 147 società iscritte alla finale (Vicenza 2011) e il 21° posto assoluto nella classifica generale nell’atletica leggera (Castelnovo ne’Monti 2009) migliorato dal 12° posto conquistato nel settembre 2010 a Celle Ligure. A Riccione nel 2011 la società entra per la prima volta tra le prime 10 società in Italia raggiungendo un fantastico nono posto bissato nel Gran Premio Nazionale di Campestre svoltosi a fine marzo 2012 in terra Toscana presso l'Ippodromo di San Rossore a Pisa dove con i 44 atleti partecipanti la società biancoazzurra agguanta il decimo posto in Italia sulle 150 società partecipanti alla finale nazionale.

Nelle finali nazionali Csi la società dal 2013 capitanata da Tanteri Andrea si mantiene costantemente tra le prime quindici società in Italia riuscendo a salire al quinto posto del settore assoluto ed il terzo nella classifica generale nell'edizione 2014 con la campestre di Montecatini dove si fa apprezzare anche per il fantastico ristoro offerto dallo staff sociale che riesce a servire quasi 3000 persone nel week end compresa anche la giornata dello Staffettone delle Regioni. Sempre in Toscana e più precisamente a Grosseto 2015 la società raggiunge anche il miglior risultato su pista con il terzo posto dietro Milano e Vicenza nella classifica a squadra maschile conquistando nel complesso 8 titoli nazionali 6 argenti e 17 bronzi oltre che a ben 2 record nazionali nel giavellotto e lungo.

Sempre nel 2015 la società viene insignita della Stella di Bronzo Coni "al Merito Sportivo" e la Medaglia d'Oro sempre al Merito Sportivo dal CSI TOSCANA.

Il 7 giugno 2014 un altro grandissimo momento storico per la società quando viene presentata sul sagrato di Piazza San Pietro davanti a 80000 persone durante i festeggiamenti del Settantesimo del CSI. 6 rappresentanti della società staranno tutto il tempo della cerimonia vicino a Papa Francesco.

Grande successo anche nell'organizzazione del Campionato regionale su strada FIDAL di Marcia nel gennaio 2014 che porta a Casalguidi i migliori rappresentanti della specialità che fanno proseguire il cammino della Scuola di Marcia iniziata agli inizi del 2012 su intuizione del tecnico Maccarini che porterà molti successi e soddisfazioni ai colori biancoazzurri anche in ambito scolastico dove Rafanelli Cristina raggiunge nel 2013, per la prima volta per l'Istituto E. Fermi di Casalguidi, il diritto di partecipare alla finale nazionale dei Giochi della Gioventù a Roma raggiungendo il 5° posto in Italia proprio nella specialità di marcia. Il 7 giugno 2014 un altro grandissimo momento storico per la societa’ quando viene presentata sul sagrato di Piazza San Pietro davanti a 80000 persone durante i festeggiamenti del Settantesimo del CSI. 6 rappresentanti della societa’ staranno tutto il tempo della cerimonia vicino a Papa Francesco. Grande successo anche nell'organizzazione del Campionato regionale su strada FIDAL di Marcia nel gennaio 2014 che porta a Casalguidi i migliori rappresentanti della specialita’ che fanno proseguire il cammino della Scuola di Marcia iniziata agli inizi del 2012 su intuizione del tecnico Maccarini che portera’ molti successi e soddisfazioni ai colori biancoazzurri anche in ambito scolastico dove Rafanelli Cristina raggiunge nel 2013, per la prima volta per l'Istituto E. Fermi di Casalguidi, il diritto di partecipare alla finale nazionale dei Giochi della Gioventu’ a Roma raggiungendo il 5° posto in Italia proprio nella specialita’ di marcia.

Nel 2016 la società si presenta con alcune manifestazioni innovative . Il Torneo estivo di Pallavolo Mista, il torneo sociale di Calcio a 5 e l’organizzazione del Campionato Regionale FIDAL su strada sia di marcia che di corsa a luglio. A settembre nella finale nazionale CSI su Pista la societa’ biancoazzurra raggiunge addirittura il secondo posto in Italia nel settore maschile conquistando 9 titoli nazionali individuali , 10 medaglie di argento e 9 di bronzo piazzandosi al primo posto nel medagliere. La società vince il titolo regionale di società nella marcia cat. Ragazzi e sempre nella marcia conquista titoli regionali individuali e tanti piazzamenti importanti in tutta Italia.

Nel 2017 l’Atletica Casalguidi si conferma nelle innovazioni introducendo il Trofeo “Tale Padre Tale Figlio” una manifestazione che coinvolge gli atleti del settore giovanile ed i loro genitori in una sfida a coppie molto avvincente. Continua la promozione del Gran Prix Montalbano che coinvolge centinaia e centinaia di piccoli atleti delle scuole elementari nelle tradizionali 8 giornate di gara che vanno dalla campestre, pista , indoor, strada e staffetta. A giugno l’iniziativa “A tavola con lo Sport” con il dibattito con i due candidati a sindaco del Comune di Serravalle Pistoiese e la gestione degli stand gastronomici alla presenza del Governatore della Regione Toscana Enrico Rossi. A Settembre l’Atletica Casalguidi si presenta alla sfida nazionale CSI a Rovereto (TN) con le carte in regola per lottare per lo scudetto nella categoria maschile. Solo alcuni infortuni e decisioni avverse del giudice di appello (non ammesse 10 formazioni di staffette) impediscono di raggiungere l’ambizioso traguardo fermando i giovani biancoazzurri al terzo posto in Italia. Sempre a settembre la società gestisce un Villaggio dello Sport con tanti gonfiabili durante la tradizionale Fiera paesana.

Il 2018 è l’anno del Trentennale caratterizzato da innumerevoli eventi per ricordarlo come la serata a TVL, la cena Sociale con la S. Messa degli Sportivi, la serata finale del Gran Prix Montalbano nella Sala Francini, la Passeggiata sul Montalbano con oltre 600 partecipanti, l’inizio dell’attività motoria per adulti nei locali della Misericordia ed il conferimento del maggior riconoscimento alle società da parte della Presidenza Nazionale del Centro Sportivo Italiano : Il DISCOBOLO D’ORO al Merito Sportivo .

Foto Atleti
Classifiche e Volantini
Campestre Babbo Nata... 5
Risultati CSI San Ro... 94
Campestre San Rossor... 146
Gran Prix Montalbano... 2034
Risultati Quarrata G... 183
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi link Inseriti
Pagina Facebook - At...
  

Angela Ceccanti
  

Il sito-blog piu' am...
  il sito-blog piu' ag...

Gruppo Podistico CAI...
  Gruppo Podistico CAI...

Asd Le Lumache
  Le Lumache

Copyright © 1988-2010 - Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Casalguidi Mcl Ariston - P.IVA: 01210930473