Atletica Casalguidi M.C.L Ariston
Home · Chi Siamo · Dove siamo · Staff · Articoli e Cronache gare · Classifiche - Volantini · Servizi Fotografici · Categorie NewsAprile 30 2017 05:09:34
Navigazione
Home
Chi Siamo
Dove siamo
Staff
Articoli e Cronache gare
Classifiche - Volantini

Record Esordienti B
Record Esordienti
Record Ragazze/i
Record Cadette/i
Record Allieve/i
Record Amatori
Servizi Fotografici
Web Links
Contattami
Cerca
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Marco
27/04/2017 21:43
Aggiornata classifica generale Gran Prix e risultati Gran Prix Montalbano di Campi Bisenzio dopo alcune motivate segnalazioni

Marco
17/01/2017 10:32
Aggiornata Classifica Campestre Santonuovo

Marco
12/10/2016 17:20
Si prega di segnalare entro il 20 ottobre eventuali anomalie nella classifica del GRAN PRIX

Marco
11/10/2016 08:56
Sono state fatte alcune correzioni nella classifica Eso A Femmine del Memorial Delcoro

Stefano
01/06/2016 01:11
Aggiornati i risultati della settima giornata del Gp Montalbano e classifica Gran Prix Montalbano

Marco
18/04/2016 09:29
I risultati di Campi Bisenzio validi anche per il Gran Prix sono disponibili nell'area download.

Marco
22/02/2016 19:15
Classifica Staffetta e Gran Prix Montalbano Aggiornata

Marco
13/02/2016 11:51
ATTENZIONE ! PARTENZA DA CASALGUIDI PER DOGANACCIA DOMENICA14 FEBBRAIO POSTICIPATA ALLE ORE 7.20

Marco
24/01/2016 21:28
Disponibili tutti i risultati di Lecore e classifica aggiornata Gran Prix Toscana CSI

Marco
19/01/2016 15:17
Disponibili i risultati ufficiali della campestre di Uzzano con alcune rettifiche.

Archivio Shoutbox
Discussioni Forum
Nuove Discussioni
Nessun contenuto per il pannello
Discussioni più viste
Nessun contenuto per il pannello
San Ippolito (PO) - 31\01\2009 Seconda prova del Gran Prix Montalbano
GP MontalbanoContinua l’onda lunga iniziata due domeniche fa al Lago del Santonuovo. Anche nella seconda giornata del Gran Prix Montalbano 2009 cifre da capogiro . Oltre 150 partecipanti solo nel settore giovanile (di cui 115 delle categorie Esordienti) . Ormai gli organizzatori devono per forza di cose tenere conto di questi numeri per non farsi cogliere impreparati come in qualche momento si è avuto la sensazione che sia successo , sia nella prova di San Ippolito che al Lago del Santonuovo. Ma non è comunque facile da parte dei pur volenterosi operatori che si prestano di volta in volta nel cercare di effettuare una organizzazione logistica adeguata il far fronte a tutte le nuove esigenze che il movimento dell’atletica attuale richiede. Molte società , specialmente quelle amatoriali, non hanno avuto nel tempo i giusti ricambi o le iniezioni di linfa nuova con giovani inserimenti che potrebbero portare fondamentali supporti per il sopravvivere delle nostre società e nel migliorarne il servizio . E’ qui diventa necessario la disponibilità di tutti coloro che sono entrati a far parte della famiglia dell’atletica ; per primi i genitori degli atleti. Il nostro mondo vuole coinvolgere attivamente chiunque ne abbia la volontà. Dobbiamo tutti cercare di essere propositivi e collaborativi e sentirsi più coinvolti e partecipi in questa vera e propria missione. Se vediamo che c’è bisogno durante una manifestazione non restiamo da parte a polemizzare ma diamo il nostro prezioso aiuto per un servizio gratuito che ci permetterà di dare esempio e sicurezza agli attori principali delle nostre manifestazioni : i nostri figli che poi saranno a loro volta il futuro dell’atletica e dello sport sano e “pulito” in generale.
E tutto questo lo scrivo a tre giorni dalle elezioni di rinnovo del Comitato Provinciale Fidal. Dalle urne non dovrà uscire un vincitore ed uno sconfitto. Tutti dovranno portare a creare una struttura governativa all’altezza della vivacità e delle esigenze di un movimento in costante crescita. C’è bisogno di unità di intenti per permettere alle società di lavorare nel dare un servizio ed un esempio credibile nei confronti delle famiglie che ci affidano i loro figli. Abbiamo bisogno di dirigenti che stiano costantemente a contatto con il campo e non dietro le scrivanie tastando continuamente il polso di coloro ai quali dirigiamo il nostro operato ossia i nostri atleti.
A San Ippolito l’Atletica Pistoia ha ripreso la sua corsa per riconquistare la Gran Prix Cup conquistata lo scorso anno dalla fantastica formazione dell’Atletica Casalguidi. La formazione arancione guida dopo due prove la classifica davanti al Club degli Atleti Quarrata, Alp Prato, Atl. Casalgudi e Asc S.Fedi Pt.
A livello individuale le classifiche sono ovviamente guidate dagli specialisti del mezzofondo in attesa delle prossime prove indoor più indicate per i lanciatori e velocisti.
Negli esordienti A maschi in evidenza Buongiovanni Matteo e Bazzini David (atl. Pistoia) con Alunno Biagiotti Matteo (Atl. Casalguidi) e Luccioletti Fabio (Club degli Atleti) che hanno dominato le prime due prove di campestre. Nelle Femmine Bacci Eleonora (Asc S.Fedi), Foglia Irene (Atl.Casalguidi) e Terrazzano Viola (Club degli Atleti) hanno avuto una marcia in più che ha consentito loro di allungare rispetto alle avversarie.
Negli esordienti B Maschi Nebbiai Giulio (Atl. Pistoia) guida la classifica davanti a due atleti a pari merito dopo le prime due prove : Martelli Guido (ALP Prato) e Chiti Samuele (Atl. Pistoia) .
Nelle Femmine la fortissima Ieri Martina già vncitrice del Gran Prix 2008 conduce davanti a Strufaldi Ottavia (Atl. Pistoia) , Terreni Alessandra (Atl. Borgo a Buggiano) e Freda martina (ALP Prato) . Negli Esordienti C nati nel 2002 e 2003 grande equilibrio nei maschietti dove Diddi Francesco (club degli Atleti) precede per poche decine di punti Fallani Niccolò dell’ALP Prato ed il compagno di squadra del Club degli Atleti Spina Lorenzo . Nelle femmine dominio di Fabbri Marta (atl. Casalguidi) e Celli Emma (Atl. Pistoia) che hanno fatto il vuoto dietro di loro. Prossimo appuntamento per il Gran Prix è per il 22 febbraio presso la Palestra Comunale di Casalguidi per la prova indoor. Il volantino è già disponibile nell’apposita sezione.


Marco il febbraio 01 2009 10:40:00 1 Commenti · 1342 Letture · Stampa
Ciaspole in Appennino 2009
Atletica CasalguidiLa nostra società in collaborazione con il Comitato Provinciale Csi promuove la partecipazione alla Quarta edizione di "Ciaspole in Appennino" manifestazione nazionale che avrà svolgimento domenica 22 febbraio 2009 alle ore 11 presso gli impianti delle Piane di Lama Mocogno (Modena).
All’interno della manifestazione sono previste due gare:

una gara competitiva, che si svolgerà su un percorso di circa 6 Km con ai piedi le ciaspole (racchette da neve) e che vedrà la premiazione delle categorie Master (over 40) Maschile e Femminile, Senior (under 40) Maschile e Femminile, Junior (under 20);

una camminata non competitiva, anche questa con ciaspole ai piedi e su un percorso che varia dai 3 ai 6 Km (a scelta), che vedrà la premiazione dei gruppi più numerosi (con almeno 20 iscritti) e che sarà un momento di aggregazione e socializzazione per tutti coloro che amano passare una giornata in allegria con amici e famigliari, oppure un’occasione per incontrare nuove persone con la stessa passione per lo sport e la natura e per riscoprire il piacere di stare insieme.

RINFRESCO : Saranno allestiti due fornitissimi punti ristoro, uno a metà percorso ed uno all’arrivo.

IL COMITATO CSI DI PISTOIA STA ORGANIZZANDO UN GRUPPO PER POTER ADERIRE ALLA PROMOZIONE SPECIALE riguardante tutti i gruppi con almeno 20 iscritti che avranno diritto ad una riduzione del 20% sulle quote di iscrizione.

PER CHI FOSSE INTERESSATO AD UNIRSI AL GRUPPO CONTATTARE DIRETTAMENTE IL COMITATO CSI DI PISTOIA (tel 0573 964589 lun\ven 16-19) O LA SEGRETERIA DELL'ATLETICA CASALGUIDI.


OMAGGI e PREMI Verranno distribuiti omaggi ai PRIMI 500 ISCRITTI. Premi in denaro e in generi alimentari ai vincitori.

NEVE La gara sarà disputata anche in assenza di neve naturale. In questo caso sarà innevato un anello di 2,5/3 km, che sarà percorso due volte.
In allegato alla presente potrete trovare tutte le informazioni utili e i moduli di iscrizione.

per il volantino e informazioni varie visitate i siti :
www.csimodena.it – ciaspole@csimodena.it


Marco il gennaio 30 2009 12:25:03 0 Commenti · 1229 Letture · Stampa
Campestre Santonuovo 18\01\09- Prima Prova Gran Prix Montalbano 2009
GP MontalbanoBuona la Prima !!!
Prima Giornata del Gran Prix Montalbano 2009. 221 partecipanti del settore Giovanile di cui 137 delle categorie Esordienti. Cifre da capogiro che fanno passare in secondo piano il già sbalorditivo record di 148 partecipanti dell'edizione 2008 che pensavamo restasse per molto tempo inarrivabile. Ed invece il trend dell'Atletica Leggera locale è letteralmente esploso e ci ha messo veramente alle corde dal punto di vista logistico ; la nostra macchina organizzativa ha tremato inizialmente con l'urto dell'imprevedibile valanga umana (il gruppo amatori si è ormai assestato intorno alle 120 unità da molti anni) del settore giovanile . Abbiamo vacillato ma ci siamo prontamente ripresi ed abbiamo dimostrato , grazie all'impegno di tutti quanti coinvolti nei propri settori di competenza, efficienza e prontezza di riflessi. Un grazie a tutti i collaboratori , al gruppo Giudici Gare come sempre all'altezza e competenza del caso. Già in linea le foto della manifestazione e i risultati del settore giovanile. Non vogliamo segnalare un risultato tecnico migliore di un altro visto che questa era la prima prova, difficile e su un terreno in condizioni ai limiti della praticabilità e molti hanno dovuto fare i conti con le nuove distanze dovute al salto di categoria. La vittoria e di tutti quanti hanno partecipato in gara e di tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione di questo evento , agli sponsor PistoiAmbiente,Fattoria del Santonuovo, Banca di Credito Cooperativo di Masiano e all’Amministrazione Comunale di Serravalle Pistoiese che hanno creduto ed appoggiato le nostre iniziative : e questa del Santonuovo rimarrà sicuramente negli annali storici della nostra società e dell'Atletica Pistoiese .
Prossimo appuntamento per il Gran Prix Montalbano è per sabato 31 gennaio a San Ippolito di Prato. Il volantino della gara è già disponibile nell'apposita sezione.

Marco il gennaio 18 2009 20:10:00 0 Commenti · 1265 Letture · Stampa
IMPORTANTE
Atletica CasalguidiRiporto in alto un appello fatto dal nostro segretario Stefano....
Stefano il dicembre 11 2008 18:08:21 Prego tutti coloro che si iscrivono sul sito e sull'album foto di inserire il proprio nome e cognome. Saranno eliminati senza avviso tutti gli "anonimi
più chiaro di così !

David il gennaio 18 2009 18:29:37 · Stampa
Gran Prix Montalbano 2009
GP MontalbanoEcco il calendario del tanto atteso Gran Prix Montalbano 2009 dedicato alle Categorie esordienti A\B\C. Ricordiamo ghe il Gran Prix prevede anche in questa edizione 7 prove e che il punteggio finale verrà calcolato su 6 migliori punteggi più un bonus per chi ha fatto tutte le 7 prove.





Prima Prova : 18 gennaio Lago del Santonuovo Campestre
Seconda Prova : 31 gennaio San Ippolito (Prato) Campestre
Terza Prova : 22 febbraio Casalguidi Indoor
Quarta Prova : 7 marzo Campo Scuola Prato Corsa su Pista
Quinta Prova : 15 marzo Quarrata Indoor
Sesta Prova : aprile Quarrata\Pistoia Biathlon Pista
Settima Prova : maggio Prato Biathlon Pista


Vi ricordo che i volantini saranno a disposizione nell'apposita sezione cosi come i risultati e le foto.

Buona Atletica a tutti !

Marco il gennaio 16 2009 17:00:52 Leggi tutto · 0 Commenti · 1429 Letture · Stampa
Galceti 8 Dicembre 2008 - Prima Prova di Campionato Regionale Campestre CSI
Atletica CasalguidiE' iniziata l'Avventura ! Questa mattina quando al risveglio aprendo la finestra ho notato il candido velo di ghiaccio che copriva i prati e rendeva l'ambiente circostante stranamente polare non posso mentirvi : un leggero fremito ha percorso il mio corpo prima come dirigente e poi come genitore ... adesso ci vuole un bel po' di coraggio , ho pensato, a svegliare i nostri figli ed a convincerli con un bel sorriso che dovevamo partire alla volta di Galceti. Il rischio di qualche defezione e di sentire fischiar gli orecchi per varie maledizioni lanciate da mamme e babbi strappati al dolce tepore del lettuccio c’è sicuramente stato. Ma appena arrivati a punto di ritrovo convenzionato i dubbi si sono sciolti come poco dopo ha fatto la brina al sole. E si è sciolto un po’ anche il cuore vedendo che in testa alla nostra truppa c’era proprio lei : la nostra Capitana Irene. E sicuramente questo ha portato fiducia e coraggio ad affrontare al temperatura ampiamente sotto lo zero anche a tutti gli altri dalla piccola Marta (anno nascita 2002) fino ai più esperti e navigati cadetti. Un segno tangibile che dobbiamo riconoscere a Irene e che ha portato il nutrito gruppo di atleti biancoazzurri a ripartire da dove avevamo lasciato lo scorso inverno . E cioè dal mantenere il titolo regionale di campestre Csi saldamente nelle nostre mani. E il segno in questa prima prova lo abbiamo dato alla grande. Addirittura 31 gli atleti nelle categorie giovanili e 10 nella categoria amatori che hanno permesso di alzare la prima coppa di questa nuova stagione che avrà come obbiettivo primario la conquista del titolo regionale che vuol dire passaporto per tutta la società per le finali nazionali di Padova 2009.
Al via prima gli Amatori che hanno permesso di sciogliere il ghiaccio nell’erba del bel percorso che si snoda nel parco di Galceti. Ottima prova di Pacini PierGiovanni, Piras Giovanni, Maccarini Alessandro, Calcioli Riccardo, Barneschi David, Olmi Luca, Mazzi Alberto e Bartolini Massimiliano nelle loro rispettive categorie . Nelle categorie giovanile a fare da apripista sono stati i cadetti e cadette che dovevano percorrere oltre 2 km. . Buona prova di Pagnini Daniele che si è classificato subito a ridosso dei primi posti , seguito da Grani Fabrizio e Guidi Daniele. Nelle cadette miglior piazzamento di giornata per Rafanelli Sara che ha preceduto Querci Martina, Mazzi Gloria , Barneschi Alessia e Vettori Irene. Molti, essendo questa la prima gara della stagione, hanno dovuto fare i conti anche con il passaggio di categoria che significa distanze più lunghe da percorrere e quindi maggiori difficoltà nel distribuire le proprie energie. Questa situazione ha creato qualche difficoltà di adattamento alle nuove distanze specialmente nella categoria ragazze dove Giovannini Giulia e Nantista Mara hanno dovuto faticare non poco per salire sul podio lasciando però il primo posto ad una atleta locale. Buona prova di Cucchiara Adele che è giunta subito dietro il terzetto di testa. Maggiori difficoltà sono state incontrate da Governali Martina e da Vitale Elisa che hanno chiuso più distanziate dai primi ma che trarranno da questa gara esperienza importante in vista dell’appuntamento del 18 gennaio al Lago del Santonuovo dove davanti ai propri tifosi potranno dimostrare tutto il loro valore.
Nei ragazzi buona prova d’esordio nella specialità per Gualtieri Giulio. Negli Esordienti A grande prestazione di Alunno Biagiotti Matteo che ha messo tutti in fila apparentemente senza troppa difficoltà in una distanza e in una specialità ancora a lui congeniale. Lotta in famiglia anche per il terzo posto tra Tanteri Andrea e Fabbri Matteo con quest’ultimo che prevale allo sprint. Subito dietro Tortelli Luca che ha pagato un po’ lo sforzo nel finale . Si sono ben difesi Rafanelli Gabriele e Pagnini Simone che hanno portato degli ottimi punti per la classifica di società.
Negli Esordienti A Femminili grandissimo numero di atlete biancoazzurre con Foglia Irene che conquista un gran terzo posto davanti a Rafanelli Cristina, Marangoni Alessia, Frosini Federica, Frosini Letizia, Chiti Federica, Mazzi Sabrina, Pelucchini Eleonora. Negli Esordienti B in grande spolvero all’esordio in categoria Romagnani Riccardo che chiude al quarto posto e Frosini Giada che si difendono e lottano fino alla fine del loro duro percorso di circa 400 m. E cosa dire infine di Fabbri Marta che aveva già fatto sognare i suoi tifosi nella parte finale del Gran Prix Montalbano primaverile . E subito all’esordio malgrado che i 150 metri pattuiti siano diventati non si sa come 400 ha dato prova di maturità e forza fisica che la pongono come qualcosa di più di una speranza per il futuro della nostra società …. E allora bravi a tutti …. Un primo grande passo è stato fatto … continuiamo cosi con questo spirito di squadra , con l’esempio del Capitano e certamente la distanza che ci divide da Padova comincia a diminuire. ….. appuntamento al Lago dl Santonuovo per il 18 gennaio 2009 gara valida anche come Campionato Provinciale Csi\Fidal e Prova Regionale e prima prova del Gran Prix Montalbano 2009. Il gioco da quel momento comincerà davvero a farsi duro ed è li che i veri duri cominceranno a giocare…. In bocca al lupo ragazzi


Marco il dicembre 08 2008 16:07:56 3 Commenti · 1479 Letture · Stampa
Premiazione Panathlon "Etica nello Sport"
Atletica CasalguidiSi è svolto ieri pomeriggio nel Teatro Bolognini a Pistoia la Premiazione con un particolare tema : "Etica nello Sport". Una premiazione stavolta non legata alla prestazione sportiva , al tempo di una corsa , alla misura di un salto . Ma a qualcosa di più importante , più profondo : il comportamento etico , l'esempio verso gli altri , il donare la propria opera gratuitamente affinchè tutti possano fare e praticare lo sport senza alcuna barriera. Nell'ambito degli sportivi\studenti è stata premiata la nostra Querci Martina . Un premio che deve riempirci di orgoglio e che giustamente riconosce la sua disponibilità verso gli altri ed un giusto esempio da imitare .
Uno dei premi destinati ai tecnici e dirigenti l'hanno consegnato anche a me ... ma l'ho ritirato virtualmente a nome di tutti coloro che come me e più di me svolgono costantemente da decenni con passione e dedizione la missione di educare attraverso lo sport le nuove generazioni di atleti . La motivazione allegata al riconoscimento ricevuto fissa dei dogmi che devono rimanere scolpiti sulla pietra nella nostra opera quotidiana fondata prima di tutto sull’esempio, e su principi legati allo “sport pulito” che non deve avere niente a che fare con lo “sport spettacolo” e lo “sport truccato” che molte volte ci viene proposto dai mass-media. “…. Mettere davanti a tutto i codici di condotta e di responsabilità …. Difendere la cura fisica opponendosi all’uso del doping e verificando lo stato di salute del giovane… predicare lealtà, educazione e rispetto verso gli avversari…”
Un riconoscimento che ha avuto ancora più valore e ci dovrà stimolare e responsabilizzare visto che proprio poche settimane fa è stata approvata definitivamente la “Dichiarazione sull’Etica nello Sport Giovanile” una vera e propria Carta dei diritti e doveri dello sportivo presentata per la prima volta a Gand nel settembre del 2004 e già sottoscritta dalle maggiori federazioni sportive nazionali ed internazionali. Adesso la Dichiarazione è sottoposta al vaglio di tutte le amministrazioni locali (regione , provincia e comuni) che stanno piano piano sottoscrivendola a loro volta attuando piani per appoggiare e mettere in pratica quanto previsto nell’atto.
Ecco cosa recita l'art. 5 della Dichiarazione :
Tutti i ragazzi hanno il diritto di:
• praticare sport
• divertirsi e giocare
• vivere in un ambiente salutare
• essere trattati con dignità
• essere allenati ed educati da persone competenti
• ricevere un allenamento adatto alla loro età, ritmo e capacità individuali
• gareggiare con ragazzi dello stesso livello in una idonea competizione
• praticare lo sport in condizioni di sicurezza
• usufruire di un adeguato periodo di riposo
• avere la possibilità di diventare un campione, oppure di non esserlo.

Appuntamento adesso alla premiazione di venerdi prossimo 5 dicembre a Montecatini Terme in occasione della "Giornata Olimpica"
Premiati : Alunno Biagiotti Matteo,Querci Martina, Tanteri Andrea, Foglia Irene, Rafanelli Sara, Romagnani Riccardo, Frosini Giada, Mazzi Sabrina, Pagnini Daniele.

Marco il novembre 30 2008 11:46:25 0 Commenti · 1368 Letture · Stampa
16 novembre 2008 - Tirrenia Raduno Centro Preparazione Olimpica
Atletica CasalguidiE per il secondo anno consecutivo siamo riusciti a conquistare per un giorno il Centro Tecnico Federale di Tirrenia. Un'orda di atleti (ben 52) divisi equamente tra Atletica Casalguidi e Club degli Atleti di Quarrata che hanno messo a dura prova i volenterosi tecnici e dirigenti in questo fortunato (dal punto di vista metereologico) e divertente appuntamento autunnale. Le foto fatte dal nostro grande segretario-fotografo-speaker-commentatore Stefano che potete ammirare nella sezione "Servizi Fotografici" sono proprio di quelle da non perdere. E si commentano da sole visto l'energia, la gioia che sprigionano e le espressioni spontanee che sono state colte al volo dall'occhio allenato di Stefano ... tra tutte menzionerei quelle dedicate alla nomination del futuro capitano della squadra Vettori Irene (complimenti da tutti) che dopo aver appreso di essere tra i candidati grazie alla "maturità" , al "senso di responsabilità" dimostrato, si avvicina alla zona dei dirigenti inciampando clamorosamente ... davvero un bell'inizio ed un bell'esempio per tutti ....
La mattinata è trascorsa con le prime tre ore passate facendo un allenamento per aree tecniche e seguito dalla tradizionale sfida tra le due compagini nella velocità, nel lungo, nel peso e nelle staffette. Risultato finale 2-2 con l'appuntamento al prossimo anno per rinnovare la sfida . E nel pomeriggio largo ai giochi di gruppo approfittando della giornata assolata ed invitante.
Peccato veramente per chi non è potuto venire ... non sa cosa si è perso ... oddio ... qualcuno ha veramente perso qualcosa a Tirrenia ...anzi chi ritrovasse un pezzetto di dente incisivo è pregato di riportarlo ad Alessia Barneschi che lo sta ricercando disperatamente ...

Ed ora l'appuntamento è per il 5 dicembre per la premiazione dei Campioni Regionali di campestre Csi 2008 a Montecatini Terme e dall'8 dicembre cominciamo a fare sul serio con la prima prova di Campestre Regionale a Galceti valida per la qualificazione alle finali nazionali di Padova 2009.

In bocca al lupo !

Marco il novembre 18 2008 22:38:13 3 Commenti · 1478 Letture · Stampa
Manifestazione "Dolce Atletica" Prato 1° Novembre
Atletica CasalguidiL'ultimo appuntamento della stagione su pista per questo 2008 si è consumato nel nuovo stadio dell'Atletica di Prato. Molti di questi atleti li ritroveremo a breve nelle nuove categorie nelle prove di campestre. Presenti , su invito, alcune tra le società con il miglior vivaio nelle categorie esordienti della nostra zona. Tra queste citiamo Atletica Campi Universo Sport, Atl. Calenzano, ALP Prato.

Ed i colori biancoazzurri sono stati degnamente rappresentati da un buon numero di atleti che hanno pemesso di conquistare ben 3 medaglie d'oro, due d'argento e 4 di bronzo oltre a tantissimi altri piazzamenti a ridosso del podio. Oltre 70 gli atleti partecipanti a questa manifestazione voluta dal comitato Fidal di Prato che già dal nome "Dolce Atletica" fa intuire il particolare connubio cercato per questa occasione ; è stato infatti organizzato parallelamente alle gare anche un concorso di dolci preparati dai genitori e dai tecnici. Una formula che ha sicuramente riscosso un notevole successo visto l'alto numero dei manicaretti arrivati e come siano stati poi spolverati in un tempo veramente da record.

Il vero record è arrivato invece ancora da Giovannini Giulia che ha voluto lasciare un segno indelebile in questa sua ultima gara nella categoria mettendo un sigillo sulla misura raggiunta sul salto in lungo : 4,27 m. (Esordienti A) .
Ancora un record superato nei 60 m. piani da Giulia che ha polverizzato il precedente record di Bellucci Silvia che resisteva addirittura dal 1990 (9"4) con uno strepitoso 9"34 elettrico che equivale ad un 8"8\8"9 manuale.

Sfiorato il record anche da Alunno Biagiotti Matteo sempre nel lungo che ha chiuso a 3,65 m. a soli 5 centimetri dal record ormai storico di Frosini Marco (dal 1993) . Per Matteo ancora un anno di tempo per superare questa ambiziosa misura.
Ottima prestazione anche di Governali Martina che ha sfiorato i 4 metri (3,96 m.) facendo il suo nuovo personale e un bel 9"45 nei 60 m.

Anche Tanteri Andrea è salito sul gradino più alto del podio nel salto in lungo con la misura di 3,31 m. (nuovo record sociale) mentre Rafanelli Gabriele ha chiuso con un dignitoso 2,91 m.

Negli Esordienti B. femmine bella prova di Marangoni Alessia seconda nel lungo con 2,75 m. . Subito ai piedi del podio Rafanelli Cristina (2,43) e Chiti Federica (2,16) . Nelle cadette buon rientro nella gara del lungo per Rafanelli Sara che chiude al 4° posto con una promettente misura di 3.73 m. .
Buon esordio anche di Gualtieri Giulio che ha chiuso con m. 2,99 la sua prova di salto in lungo . Appuntamento adesso con le campestri invernali con la gara di Galceti dell'8 dicembre valida come prima prova Regionale di Corsa Campestre Csi ; il primo scalino di avvicinamento all'importante traguardo della finale nazionale di fine marzo a Padova.

Nel frattempo il 16 novembre è previsto il Raduno Tecnico a Tirrenia per tutti gli atleti dal 1999 e precedenti . Una giornata di ritiro per prepararci fisicamente e psicologicamente per i prossimi appuntamenti sociali.

Marco il novembre 02 2008 11:04:28 0 Commenti · 1367 Letture · Stampa
Campionati Regionali Individuali Cadetti\e 28\09\08
Atletica CasalguidiSi sono svolti a Campi Bisenzio i Campionati Regionali Individuali Cadetti\e. Un appuntamento importante di questa seconda parte della stagione che ci ha colti non al top della preparazione dovuto anche alla lunga sosta estiva.
Comunque Pagnini Daniele è riuscito a polverizzare il proprio record personale nel lungo con un salto di m. 4.62 che fa ben sperare per la prossima stagione. Tutte le aspettative per un buon piazzamento nei primi posti in regione erano riversate anche su Vettori Irene, al rientro nella sua gara di lancio del Peso; dopo un avvio di stagione scoppiettante con misure che la facevano collocare ai primissimi posti in Toscana Irene ha avuto una flessione costante che è culminata con questo ottavo posto ai campionati regionali con una misura modesta (7,62) per le sue indiscusse potenzialità. Ci aspettiamo da lei un pronto riscatto già dalle indoor invernali che la portino a riavvicinare se non migliorare il fantastico lancio di m. 9,38 di inizio stagione.
Buone prove sui 300 m. anche per Grani Fabrizio e Mazzi Gloria.
Prossimo appuntamento domenica prossima a Colle Val d'Elsa con i campionati Regionali Ragazzi e ragazze.

Intanto è arrivata l'ufficializzazione della data e il luogo dove si svolgeranno i campionati italiani di Corsa Campestre Csi per il 2009 : Padova dal 27 al 29 marzo. Cominciamo a scaldare i motori e i muscoli ....

Marco il settembre 30 2008 08:17:10 0 Commenti · 1318 Letture · Stampa
Casal in Retro 2008 - Il Retromiglio della Fiera
Atletica CasalguidiLa sesta Edizione del Retromiglio della Fiera di Casalguidi è stata caratterizzata, oltre che dal tempo metereologico incerto, dalla realizzazione del nuovo record sul tracciato paesano realizzato da Franceschi Fabrizio con uno stupendo 6'46". L'atleta della società Le Sbarre aveva già eguagliato lo scorso anno il record dell'atleta di casa Ginanni Luca ed era giunto a Casalguidi con la chiara intenzione di tentare l'impresa. Gli specialisti di questa particolare prova si sono così dati appuntamento in piazza a Casalguidi provenienti da diverse regioni italiane con lo stimolo ulteriore che quest'anno la prova serviva anche come prova generale in vista del campionato mondiale che avrà luogo a fine mese proprio in Toscana e per la precisione a Pietrasanta. Sul podio dietro Franceschi sono giunti Fabbiani e Gozzo. Nelle donne grande prestazione di Dolfi Marga che ha superato Loberti Rita e Caregnato Carla.
Appuntamento alla prossima edizione.

Marco il settembre 16 2008 15:31:56 0 Commenti · 2135 Letture · Stampa
Pagina 33 di 34 << < 30 31 32 33 34 >
Foto Atleti
Classifiche e Volantini
Gran Prix Montalbano... 1058
Risultati Gp Mont. C... 253
Risultati Trofeo Bet... 215
Pista CSI Campi Bise... 481
Risultati Staffetta ... 181
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi link Inseriti
Pagina Facebook - At...
  

Angela Ceccanti
  

Il sito-blog piu' am...
  il sito-blog piu' ag...

Gruppo Podistico CAI...
  Gruppo Podistico CAI...

Asd Le Lumache
  Le Lumache

Copyright © 1988-2010 - Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Casalguidi Mcl Ariston - P.IVA: 01210930473