Atletica Casalguidi M.C.L Ariston
Home · Chi Siamo · Dove siamo · Staff · Articoli e Cronache gare · Classifiche - Volantini · Servizi Fotografici · Categorie NewsOttobre 20 2017 19:50:16
Navigazione
Home
Chi Siamo
Dove siamo
Staff
Articoli e Cronache gare
Classifiche - Volantini

Record Esordienti B
Record Esordienti
Record Ragazze/i
Record Cadette/i
Record Allieve/i
Record Amatori
Servizi Fotografici
Web Links
Contattami
Cerca
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Marco
10/10/2017 12:29
Pubblicata Classifica Generale Gran Prix Montalbano. Si prega di segnalare anomalie entro il 20 ottobre. Grazie

Marco
21/09/2017 14:20
Disponibili classifiche Gran Prix Montalbano e Gara strada Monsummano

Marco
05/05/2017 11:34
disponibile volantino Campionato Regionale Csi Pontedera del 14 maggio

Marco
27/04/2017 21:43
Aggiornata classifica generale Gran Prix e risultati Gran Prix Montalbano di Campi Bisenzio dopo alcune motivate segnalazioni

Marco
17/01/2017 10:32
Aggiornata Classifica Campestre Santonuovo

Marco
12/10/2016 17:20
Si prega di segnalare entro il 20 ottobre eventuali anomalie nella classifica del GRAN PRIX

Marco
11/10/2016 08:56
Sono state fatte alcune correzioni nella classifica Eso A Femmine del Memorial Delcoro

Stefano
01/06/2016 01:11
Aggiornati i risultati della settima giornata del Gp Montalbano e classifica Gran Prix Montalbano

Marco
18/04/2016 09:29
I risultati di Campi Bisenzio validi anche per il Gran Prix sono disponibili nell'area download.

Marco
22/02/2016 19:15
Classifica Staffetta e Gran Prix Montalbano Aggiornata

Archivio Shoutbox
Discussioni Forum
Nuove Discussioni
Nessun contenuto per il pannello
Discussioni più viste
Nessun contenuto per il pannello
Settima Prova Gran Prix Montalbano
GP MontalbanoE anche per questa stagione il sipario sta per chiudersi sull’edizione numero 15 del Gran Prix Montalbano . L’ultima prova su pista ha emesso i suoi verdetti senza per altro stravolgere le precedenti classifiche. I valori assoluti erano ormai chiari a tutti e purtroppo alcune variazioni in classifica sono state soprattutto dovute a defezioni dell’ultim’ora di alcuni atleti di alta classifica che hanno portato a perdere punti preziosi (penso ai fratelli Buongiovanni dell’Atl. Pistoia) .
Negli Esordienti A Zucchini David dell’ASC S. Fedi ha meritatamente conquistato la vetta della classifica proprio all’ultima giornata a suon di vittorie e prestazioni che sicuramente lo porteranno ad emergere anche nelle categorie superiori. Dietro di lui resta aggrappato alla seconda piazza Alunno Biagiotti Matteo dell’Atl. Casalguidi che a suon di record sociali (uno eguagliato 1’17”4 nei 400 e 3,75 nel lungo) ha cercato di controbattere fin all’ultimo l’egemonia di David. Terzo Buongiovanni Matteo Tedi (atl. Pistoia)che era rimasto leader per 6 giornate e che dovrà “accontentarsi” del terzo posto. Nelle Femmine Bacci Eleonora anche lei dell’ASC S. Fedi ha dominato fin dalla prima giornata il Gran Prix in tutte le specialità tenendo un buon margine di vantaggio su Foglia Irene dell’Atl. Casalguidi . Terzo posto conquistato proprio nell’ultima giornata proprio da un’altra atleta della S. Fedi, Pierucci Beatrice.
Negli esordienti B doppietta degli atleti dell’Atletica Pistoia Nebbiai Giulio e Chiti Samuele che hanno condotto il Gran Prix fin dalla prova del Santonuovo. Al terzo posto Cannone Leonardo dell’ALP Prato. Nelle Femmine bis dopo il 2008 di Ieri Martina dell’Atletica Pistoia che supera Paladino Daniela (Atl. Pescia) e la compagna di squadra Strufaldi Ottavia.
Negli Esordienti C vittoria per Diddi Francesco del Club degli Atleti davanti a Fallani LorenzoALP Prato e al compagno di squadra Spina Lorenzo. Nelle Femmine vittoria di Fabbri Marta dell’Atletica Casalguidi davanti a Celli Emma Atl. Pistoia e Piras Giulia ancora Atl. Casalguidi.
La Gran Prix Cup torna meritatamente nelle mani dell’Atl. Pistoia .
Edizione del Gran Prix dai grandi numeri quella di quest’anno: 842 atleti gara ufficiali nelle 7 prove disputate con 211 singoli atleti iscritti tra tutte le categoria .
E adesso l’appuntamento è per la serata di premiazione prevista per il 1° giugno alle 21 nella Sala Francini della nuova Sede della Misericordia di Casalguidi in Piazza Vittorio Veneto . Un ringraziamento alla Banca di Credito Cooperativo di Masiano per il contributo che da 15 anni permette la realizzazione del Progetto , all'Amministrazione Comunale di Serravalle Pistoiese che oltre al Patrocinio dà un prezioso apporto economico ed organizzativo che permette di dare un migliore servizio a tutte le famiglie; grazie all'Amministrazione Provinciale e all'Amministrazione Comunale di Quarrata, alla FIDAl , Al Centro Sportivo Italiano per il loro appoggio, promozione e approvazione del Progetto stesso.Prima di questo appuntamento ricordiamo che il 30 maggio si svolgerà il tradizionale Tetrathlon Regionale proprio a Casalguidi gara aperta alle categorie Esordienti A\B e per il 2 giugno l’invito è a partecipare con tutta la Famiglia alla Passeggiata sul Montalbano dalla Piazza di Casalguidi alle Torri di Serravalle con pranzo e ritorno in bus (vedi volantino)

Marco il maggio 11 2009 13:48:13 0 Commenti · 1417 Letture · Stampa
Siamo in Finale Regionale ed ora .... TUTTI A LIVORNO ...anzi no...a Grosseto (Fidal corrige)
Atletica Casalguidi…. E detto da uno che sarà costretto a passare i prossimi due mesi in compagnia di un gesso alla gamba destra (causa rottura tendine del caro amico Achille) suona davvero un po’ strano …. Ma la presenza sarà valida anche se fatta con il cuore come lo è stato sabato scorso a Siena dove la nostra squadra della cat. Ragazze ha staccato il biglietto storico per partecipare alla Finale Regionale su Pista che si svolgerà a Grosseto il prossimo 24 maggio (data storica anche per l’inizio della 1° guerra mondiale e la vittoria di una delle tante coppe dei Campioni del Milan n.d.r.) .
Era dal 2000 (10° posto a Livorno) che non riuscivamo a ripetere l’impresa con l’allora presidente Barneschi e ancora prima bisogna tornare addirittura al 1991 (6° posto a Sesto F.no) quando ero Presidente proprio io.
Le atlete accompagnate dal Direttore Tecnico Pillitteri, dal Presidente Grani ed dal Vice Barneschi , dai tecnici Bartolozzi e Buzhala e dal capitano Vettori hanno espresso una grandissima prova di squadra superando i 13500 punti totali migliorandosi di oltre 3000 punti rispetto alla fase provinciale conquistando il secondo posto nel campionato interprovinciale meritando la qualificazione alla fase finale tra le migliori 12 squadre della Toscana .
I risultati si commentano da soli : negli ostacoli record sociale eguagliato da Mara Nantista con 10”7 , con Giulia Giovannini che chiude a 11”2. La Giulia riesce ancora a saltare nell’alto la misura di 1,31 con Adele Cucchiara e Mara che arrivano ad un ottimo 1,20.
Buone Prove nell’alto anche di Croci Debora, Governali Martina, Gainuta Ioana e L’Abbate Matilde. Nei 1000 grande prova di Vitale Elisa che abbassa il suo personale portandolo a 3’55” . Si ripete anche nel peso dove scaglia l’attrezzo a 6,61. Meglio di lei e primo gradino del podio per Adele che arriva addirittura a 9,25 cominciando a far tremare il record di Vettori Irene.
Nel peso buone prove anche per Grani Ilaria, Matilde e Martina.

FORZA RAGAZZE !!!!!

Nella stessa giornata buone prove individuali nelle cadette con Vettori, Barneschi,Querci e Rafanelli nel lungo e 60 m. e nei Cadetti con Grani, Guidi e Pagnini nel peso e alto(1,45 Pagnini – 1,35 Grani)


Marco il maggio 11 2009 12:46:20 0 Commenti · 1357 Letture · Stampa
Campionato Interprovinciale di Società - Prima Giornata
Atletica CasalguidiArchiviamo la prima giornata del campionato interprovinciale ampiamente soddisfatti dei risultati ottenuti . Il miglioramento rispetto alla fase provinciale che avevamo chiesto alle nostre atlete è puntualmente arrivato , cosi come sono arrivati i rinforzi dalle nuove ragazze arrivate dalle selezioni scolastiche che hanno rinfoltito la nostra rosa permettendo di diventare ancor più competitivi. Il gruppo è compatto e in crescita allenamento dopo allenamento. Grande merito di questi risultati va sicuramente al nostro direttore tecnico Carmelina e alle sue valide collaboratrici Ilaria, Erika, Giada ed Esmeralda. La lotta adesso è apertissima considerando gli scarti e il gioco dei 25 migliori risultati da selezionare. Sulla carta la società più forte dopo la prima giornata in base alle medie è l'Atl. Siena che avrà anche il vantaggio di giocare in casa nella seconda giornata. Per la seconda piazza valevole per la finale del 24 maggio a Livorno siamo quindi in corsa noi , Atl. Prato e Atl. Casentino Poppi di Arezzo. Sarà una lotta all'ultimo punto e speriamo che a Siena il 9 maggio possiamo presentare la nostra migliore formazione per non avere da recriminare niente.
Grandissime prestazioni ieri di Giulia nel lungo (4,03) e Martina (3,74) che si sono ripetute nei 60 m. insieme a Mara (tutte con 9"1) . Ottimo esordio per Laura, Virginia e Ilaria che si sono degnamente difese nel lungo e 60 m. . Bene Debora nei 60 m. e sfortunata prova nel lungo dove ha fatto 2 nulli nei primi 2 salti. Brava anche Matilde nei 60 e lungo mentre Adele ha lanciato oltre 21 metri nel vortex dietro all'ottimo 28.71 di Mara fatto sotto la pioggia che aveva resa viscida la pedana. Preziosi punti conquistati anche da Elisa nei 60 e nel vortex dove può certamente migliorare ancora. L'appuntamento è per il 9 maggio a Siena.

Marco il aprile 27 2009 12:38:44 0 Commenti · 1288 Letture · Stampa
Seconda Giornata Campionato Provinciale Società 19\04\09- CAMPIONI PROVINCIALI DI SOCIETA' CAT. RAGAZZE
Atletica CasalguidiSotto una leggera ma fastidiosa pioggerellina si è svolta al Campo Scuola di Pistoia la seconda giornata del Campionato Provinciale di Società Cadetti\e e Ragazzi\e. La nostra società aveva preparato al meglio questo appuntamento puntando sia ai risultati individuali sia alla promozione alla fase successiva della squadra nella cat. Ragazze dove sono riversate le maggiori aspettative stagionali per i colori biancoazzurri. E l'obiettivo anche stavolta è stato centrato : siamo CAMPIONI PROVINCIALI DI SOCIETA' SU PISTA PER LA CAT. RAGAZZE bissando il risultato ottenuto già nella campestre . Adesso con la fase interprovinciale dobbiamo giocare tutte le nostre carte per provare a raggiungere lo storico traguardo della finale regionale del 24 maggio a Livorno tra le migliori 12 società toscane che ci manca da circa 10 anni. Un traguardo ambizioso ma che con l'apporto ed il sacrificio di tutta la squadra potrebbe essere veramente alla nostra portata : dobbiamo crederci e dare il nostro massimo per non avere poi da recriminare niente .
E quindi malgrado gli scherzetti di Giove Pluvio la giornata ci ha riservato dei risultati a dir poco radiosi.
Prima su tutti la prestazione di Giovannini Giulia nel salto in Alto , specialità provata solo nell’ultima settimana di allenamento . Giulia infatti è riuscita a superare la sorprendente misura di 1.31 con estrema disinvoltura dimostrando grandi doti in questa specialità che potrà sicuramente affinare nei prossimi mesi. La misura gli è valsa il 1° posto in provincia , con Cucchiara Adele ottima sesta con 1,15 . Buona prova anche di Nantista Mara che ha superato l’asticella posta a 1,00 portando punti preziosissimi per la squadra ; lei chiamata in una specialità che non ha potuto provare in precedenza a causa di una fastidiosa bronchite che l’aveva tenuta lontano dai campi di allenamento mettendo in dubbio la sua presenza fino all’ultimo momento. Ma Mara si è rifatta nella prova a lei più congeniale dei 60 m. Hs dove è giunta terza in provincia con un ottimo 11”4 davanti proprio a Giovannini Giulia che ha chiuso con 11”5. Si è difesa bene in questa prova anche Governali Martina che ha fatto fermare il tempo a 14”8. Nei 1000 m. bella prova di Vitale Elisa che ha chiuso al 3° posto la gara , conquistando anche un buon 4° posto nel suo lancio del Peso con la misura di 6,53 davanti alla compagna di squadra L’Abbate Matilde (m. 6.30) e Governali Martina con 5,79. Meglio di loro ha fatto Cucchiara Adele che ha conquistato il secondo gradino del podio in provincia con la splendida misura di 8,83 m.
Nelle Cadette ottima prova della Capitana Vettori Irene sempre nel peso dove è giunta seconda con 8,88 . Nei 300 m. buon terzo posto di Querci Martina con un promettente 51”2 ad inizio stagione. Al sesto posto Rafanelli Sara con 54”9. Queste Atlete insieme a Barneschi Alessia hanno poi conquistato il 1° posto nella staffetta 4x100 m. Nei Cadetti grandissima prestazione cronometrica per Pagnini Daniele nei 300 m. che ha chiuso al terzo posto con 42”3 che gli vale il nuovo record sociale che era rimasto imbattuto per 10 anni . Più indietro Guidi Daniele (48”7) e Grani Fabrizio (52”3) che poi si sono discretamente difesi nel salto in lungo.
Appuntamento per la categoria Ragazze già per domenica prossima per la prima giornata del Campionato Interprovinciale sempre a Pistoia.

Marco il aprile 20 2009 08:14:57 0 Commenti · 1283 Letture · Stampa
Sesta Giornata Gran Prix Montalbano 2009
GP MontalbanoSiamo ormai giunti vicini alla volata finale. 140 partecipanti a questa prima prova su pista (sesta prova dell’anno) che la dice lunga sui numeri raggiunti quest’anno dal Gran Prix Montalbano. L’ultima e decisiva giornata di gara si svolgerà sulla pista di Quarrata il 10 maggio prossimo con questo programma : Eso A 400 m. - Lungo Eso B 200 m. - Vortex Eso C 100 m. - Lungo

"… per riuscire nella vita bisogna perseverare nella fatica. E chi fa sport questo lo sa bene. Solo a prezzo di duri allenamenti si ottengono risultati" Queste sono le parole che Giovanni Paolo II rivolgeva ai giovani atleti per incentivarli a praticare lo sport . Questa frase la ritroviamo nel nostro forum che Vi invitiamo a seguire e commentare. E questi allenamenti i nostri ragazzi li stanno facendo veramente ed i risultati si vedono sul campo con la gratificazione dei tecnici ed educatori sportivi. Quest’ultimi chiamati a dare ai nostri piccoli atleti prima di tutto un esempio fondato sul sano divertimento , crescita equilibrata sul piano fisico e a quello psicologico ed insegnamento al rispetto delle regole e dell’avversario.

Negli Esordienti A Femmine ancora una stupenda performance di Corradino Elisabetta Alp Prato che continua a scalare posizioni su posizioni a suon di vittorie. Molto probabilmente se avesse partecipato alle campestri di inizio stagione sarebbe stata adesso a contendere la prima piazza a Bacci Eleonora Atl. Pistoia attuale leader e a Foglia Irene Atl. Casalguidi che la sta seguendo a ruota.
Nei maschi Zucchini David Asc S. Fedi ha messo ormai nel mirino la prima posizione che potrebbe conquistare proprio nell’ultima giornata in virtù del regolamento che prevede di conteggiare i 6 migliori risultati su 7 gare (con un bonus di 150 punti per chi partecipa a tutte le prove) .
A difendere le prime due posizioni sono tuttora Buongiovanni Matteo dell’Atl. Pistoia e Alunno Biagiotti Matteo dell’Atl. Casalguidi divisi da un centinaio di punti.
Negli Esordienti B Femmine Paladino Daniela dell’Atl. Pescia, vittoriosa in questa prova su pista, cercherà nell’ultima giornata di fare lo sgambetto alla leader Ieri Martina dell’Atl. Pistoia mentre nei maschi Nebbiai Giulio atl. Pistoia in testa con 5 gare al suo attivo ha buone possibilità di vittoria nei confronti di Cannone Leonardo Alp Prato che ha già fatto le 6 gare e dovrà scartare quindi il risultato peggiore contando solo sull’eventuale bonus.
Negli Esordienti C Femmine Fabbri Marta dell’Atl. Casalguidi dovrà lottare per difendere il minimo margine di vantaggio accumulato nei confronti di Celli Emma dell’Atl. Pistoia mentre nei maschietti grande lotta all’ultimo punto tra Diddi Francesco Club degli Atleti e Fallani Lorenzo Alp Prato.

La Gran Prix Cup sta ormai per tornare nelle mani dell'Atletica Pistoia che sta saldamente conducendo (35290 punti) la classifica generale. Ancora aperta la lotta per la seconda piazza tra Asc S.Fedi (31520 p.ti) e ALP Prato (31130) . Perdono leggermente contatto Atl. Casalguidi (29420) e Club degli Atleti (27090) . Ancora più attardate le altre squadre.

Marco il aprile 06 2009 13:46:09 0 Commenti · 1311 Letture · Stampa
Gran premio Nazionale di Campestre Csi - Padova
Atletica CasalguidiOBBIETTIVO CENTRATO !

Ventitreesimi in Italia ! Abbiamo migliorato altre 10 posizioni in classifica assoluta generale nazionale rispetto allo scorso anno. Dieci posizioni pesanti se consideriamo che in questa edizione da record erano presenti oltre 1500 atleti (contro i 950 di Paestum 2008) appartenenti a 140 società (contro le 100 di Paestum) . Quindi il plauso da fare a tutti i nostri atleti è ancor maggiore . E’ forse mancato l’acuto del singolo come era successo lo scorso anno ma si è difatto visto in pieno lo spirito di gruppo, il vero attaccamento alla maglia che ha portato ad un risultato al di là delle nostre aspettative sia nella prova di campestre che nella prova di sopravvivenza dello Staffettone effettuata sotto il nubifragio. E in quella grigia piovosa mattinata padovana si sono visti correre non solo gli atleti , tecnici e dirigenti che sono già più abituati a queste ambientazioni ma anche tutti i genitori che si sono affaccendati nel collaborare al recupero e alla vestizione dei propri figli.
Mai come quest’anno la nostra società era stata presente ad una manifestazione di questo livello . 72 persone tra atleti del sett. giovanile ed amatori, genitori, dirigenti, tecnici ed un autista affidabile e paziente . La nostra carovana era facilmente riconoscibile : un Bus Gran Turismo, un Mini Bus, un Camper ed una jeep al seguito a percorrere le strade dei Colli Euganei portandosi dietro tante belle speranze e alla ricerca di sensazioni ineguagliabili.
Un’esperienza di vita e di socializzazione unica … emozioni all’ennesima potenza … tanti i flash che tornano alla mente …dalle ovazioni da Ultras navigati della curva al passaggio dei nostri atleti … alla sfilata iniziale con la nostra portabandiera Irene Vettori …l’inno nazionale … e via con le partenze … i muscoli del viso tesissimi dei più piccoli… le tensioni prima della gara ….la bandiera , le tute e le borse che non si ritrovano …. le nottate rumorose … il tuffo nella piscina termale … la spinta spirituale di Mons. Paganini nella Basilica di S.Antonio …il carisma del Presidente Nazionale Achini ….e via e via . Tutti elementi che entreranno a far parte del nostro bagaglio di ricordi targati Atletica Casalguidi.. Vogliamo ricordare anche il sorriso e la disponibilità dei gestori dell’Albergo Villa Piave di Abano che hanno permesso di trascorrere in serenità i momenti delicati di preparazione alle gare e la loro ottima cucina.
Ci è saltata a causa della pioggia , purtroppo, la possibilità di poter ripetere il tifo nello staffettone di Prato della Valle che ci aveva contraddistinto lo scorso anno lasciandoci l’urlo strozzato in gola a cui diamo appuntamento per il prossimo anno .
Non abbiamo fatto mancare anche quest’anno l’aspetto culturale e turistico della trasferta visitando prima il bel centro storico di Padova e poi Arquà Petrarca , un simpatico Borgo medioevale dove ha vissuto e trovato la morte Francesco Petrarca di cui abbiamo visitato l’abitazione.
Un fattore fondamentale sia dal punto di vista dei risultati finali che della socializzazione è stata la presenza del gruppo amatori che ha portato anche il risultato più sbalorditivo della spedizione : il 9° posto in Italia nella loro categoria con il 10° posto assoluto nella classifica individuale di Pacini PierGiovanni.
Il miglior risultato del settore giovanile è stato invece conquistato da Alunno Biagiotti Matteo negli Esordienti Maschi con un straordinario 18° posto su oltre 150 partenti.
Nelle classifiche di società oltre il 9° posto negli Amatori B , abbiamo raggiunto altri prestigiosi piazzamenti come il 13° nei Veterani , il 15° negli Esord. Femm., il 16° nelle Cadette, il 17° nelle Ragazze , il 18° negli Esord. Maschi e Cadetti , il 25° negli Amatori B e il 56° nei Ragazzi.
Dobbiamo adesso cominciare con i ringraziamenti ….

Grazie al nostro autista Stefano B – Un Grazie cumulativo a tutti i genitori - Grazie a Carmelina – Grazie a Ilaria – Grazie Giada – Grazie Esmeralda – Grazie a Matteo F. – Grazie a Luca T. – Grazie a Andrea T.- Grazie a Gabriele R.-Grazie a Matteo A.B. – Grazie a Simone P.- Grazie a Giulio G.- Grazie a Nicola G. - Grazie a Daniele G. - Grazie a Daniele P. - Grazie a Fabrizio G. - Grazie a Giovanni P.- Grazie a Alberto M .- Grazie a David B. - Grazie a Luca O. - Grazie a Piergiovanni P. - Grazie a Irene F. - Grazie a Francesca M. - Grazie a Cristina R. - Grazie a Letizia F. - Grazie a Sabrina M. - Grazie a Federica F. - Grazie a Alessia M. - Grazie a Adele C. - Grazie a Giulia G. - Grazie a Martina G. - Grazie a Mara N. - Grazie a Elisa V. - Grazie a Gloria M. - Grazie a Irene V. - Grazie a Sara R. - Grazie a Alessia B. - Grazie a Martina Q.
Dettagli delle classifiche sul sito : www.csi-net.it
E l’appuntamento è per il 2010 con nuovi stimoli e nuovi obbiettivi da raggiungere.




Marco il marzo 30 2009 20:03:39 0 Commenti · 2286 Letture · Stampa
Finale Nazionale CSI di Cross
Atletica CasalguidiEccoci di ritorno da Padova, dove l'obiettivo è stato centrato. Tempo da non commentare ma la 23^ posizione a livello nazionale su circa 140 compagini al via è un ottimo risultato per la squadra biancazzurra. Quasi increduli gli uomini della squadra Amatori A (Barneschi, Mazzi, Piras), che hanno portato a casa un grandissimo 9° posto nella classifica finale. 25° la categoria amatori B e 13^ la categoria Amatori C. Bene anche tutte le altre categorie che giovanili che hanno ottenuto il 15° posto tra le Esordienti Femminile e il 18° posto negli Esordienti Mascile. 17^ Piazza per le Ragazze, 56imi i Ragazzi (solo 2 partenti per la societa) e ancora 16e le cadette e 18i i cadetti. Il miglior piazzamento assoluto è stato per Piergiovanni Pacini (Ama C) con un ottima 10^ posizione. Tutte le classifiche sono on line sul sito ufficiale del CSI http://www.csi-net.it/vedi_notizia.php?id=1414 in calce alla pagina.
Tra qualche ora il pullman (e il pulmino, oltre al camper di Piras) saranna di nuovo in Toscana per commentare a caldo risultati della trasferta padovana.

Stefano il marzo 29 2009 13:00:00 2 Commenti · 1415 Letture · Stampa
FINALE NAZIONALE DI CAMPESTRE CSI -PADOVA
Atletica CasalguidiOramai mancano pochi giorni alla partenza per la tanto attesa trasferta di Padova. Mai come quest’anno la tensione è stata cosi alta. Bisogna tornare alle vigilie delle lontane finali di serie B nazionale di metà anni 90 per ritrovare una simile apprensione . E questa adrenalina pura deve essere gestita positivamente dai dirigenti e tecnici per mantenere alto lo spirito negli atleti che stanno arrivando pian piano al momento di forma ideale per poter poi riversare sul campo tutto quanto maturato nei duri allenamenti invernali. Siamo consapevoli che dal 2007, anno del nostro esordio a Sirmione con 7 atleti partecipanti e 14 accompagnatori sono passati molto di più dei due anni temporali. E’ ovviamente cresciuto il numero dei partecipanti (quest’anno siamo 72 in totale di cui 33 atleti) , quindi sono cresciute le aspettative dopo l’inaspettato ma proprio per questo meraviglioso secondo posto nella suggestiva cornice dei templi di Paestum dello scorso anno . E’ cresciuta l’esperienza che è fondamentale in queste delicate circostanze dove niente va lasciato al caso. Anche gli stessi atleti della categoria Esordienti , sembra strano ma è vero, contano già tantissime presenze con la maglia biancoazzurra che è quindi sinonimo di maturata esperienza. Ma siamo tuttavia coscienti che dovremo rimanere con i piedi per terra perché niente si conquista senza sudore e senza sacrificio e le incognite sono sempre tante . E ancor di più se parliamo di finale nazionale di campestre con questi numeri che prevedono la partecipazione di oltre 1500 partecipanti con 133 società in rappresentanza di 15 regioni italiane. Il nostro obbiettivo ? Sicuramente era quello prima di tutto di essere presenti e nuovamente con il titolo regionale conquistato sul campo. E questo lo abbiamo fatto. E adesso ?
Ragazzi …. e qui la pelle d’oca è d’obbligo …. dobbiamo dare il massimo di noi stessi … per molti questa è un’occasione irripetibile . Da quelli nati nel 1999 a quelli nati nel 1950. E se un punticino tirerà l’altro potremo provare a migliorare quel 33° posto assoluto di società che abbiamo meritatamente conquistato lo scorso anno. E se anche la fortuna ci dovesse assistere, potremmo toglierci delle belle soddisfazioni e non mettiamo limite alla provvidenza .Comunque vada …. sarà sicuramente un successo …. perché intanto permetterà di stare insieme a condividere un unico importante obbiettivo … far crescere fisicamente e psicologicamente i nostri atleti … i nostri figli.
Forza Ragazzi ! La Toscana è con noi ….

Per approfondimenti vedi il link :
Campestre nazionale

Marco il marzo 19 2009 10:22:53 1 Commenti · 1409 Letture · Stampa
Quinta Prova Gran Prix - Quarrata 15 marzo
GP MontalbanoUltima tappa invernale del Gran Prix Montalbano 2009 prima delle prove primaverili su Pista.
L’appuntamento per i nostri giovani atleti era al Palasport di Quarrata che dopo tre anni torna ad essere teatro di “battaglia” all’ultimo centesimo nelle due prove in programma : velocità a ostacoli e doppio o triplo giro di palestra una gara tagliagambe da fare tutta di un fiato.
Ed i nostri attori si sono fatti trovare ben preparati : negli Esordienti A continua la rincorsa di Zucchini David che è ormai a ridosso dei primi. L’atleta dell’Asc S.Fedi (con una gara in meno rispetto a tutti gli altri) vince il biathlon con 4”48 nei 25 Hs e un ottimo 36”46 nei 220 m. davanti ad Alunno Biagiotti Matteo e Tortelli Luca entrambi dell’Atletica Casalguidi . Alunno Biagiotti e Zucchini hanno recuperato punti preziosi nei confronti del leader della classifica Buongiovanni Matteo Tedi. Nelle Femmine Foglia Irene dell’Atl. Casalguidi ha dominato entrambe le prove con 4”57 nei 25 Hs e 39”84 nei 220 m. avvicinandosi alla capolista Bacci Eleonora (Asc S. Fedi) giunta al terzo posto in questo Biathlon. Negli Esordienti B Maschi cambio al vertice della classifica generale dove Nebbiai Giulio Atl. Pistoia giungendo al secondo posto nella prova riconquista la vetta ai danni del compagno di squadra Buongiovanni N. che viene superato anche da Cannone Leonardo dell’ALP Prato . Il biathlon indoor è stato vinto da Chiti Samuele anche lui dell’Atl. Pistoia. Nelle Femmine la classifica della giornata indoor rispecchia le posizioni in classifica generale del Gran Prix con Strufaldi Ottavia davanti a Ieri Martina , entrambe dell’Atl. Pistoia, e subito dietro Paladino Daniela dell’Atl. Pescia. Negli Esordienti C Maschi il leader del Gran Prix Diddi Francesco del Club degli Atleti vince davanti a Fallani Lorenzo dell’Alp Prato mentre nelle Femmine è ancora un’atleta di casa Sali Maria Chiara che supera la capolista Fabbri Marta dell’Atletica Casalguidi e Celli Emma dell’Atl. Pistoia.
Nella Gran Prix Cup continua il dominio incontrastato dell'Atletica Pistoia che conduce con oltre 29000 punti . Per il secondo gradino del podio allunga l'Asc S. Fedi che prova a tentare il disperato inseguimento e supera i 26000 punti staccando le tre dirette inseguitrici di circa un migliaio di punti.
Prossimo appuntamento su pista è per il 4 aprile al Campo Scuola di Pistoia con il seguente programma : Esord. A 150 Hs-vortex Esord. B 150 Hs-Lungo Esord. C 100 Hs-Vortex

Marco il marzo 16 2009 13:49:20 0 Commenti · 1336 Letture · Stampa
Quarta Prova Gran Prix - Prato 7 marzo
GP MontalbanoLa carovana del Gran Prix ha superato anche la prova ,caratterizzata anche da un discreto vento che a tratti infastidiva i concorrenti, del mezzofondo su Pista svoltasi sabato scorso nel nuovo Campo Scuola di Prato. Il Quinto appuntamento è previsto domenica prossima nel Palazzetto Comunale di Quarrata dove i miniatleti si cimenteranno in una prova di velocità ad ostacoli e nel doppio giro di palestra.
A Prato ha esordito anche la nuova cerimonia della vestizione del pettorale rosso del “Leader Gran Prix Montalbano” che permetterà di riconoscere l’attuale capofila della classifica generale : l’atleta da battere.
E negli Esordienti A femmine è stata proprio la leader Bacci Eleonora (asc S, Fedi) a far valere le proprie capacità nel mezzofondo vincendo nettamente la prova dei 400 m. con un tempo di 1’15” davanti alla compagna di squadra Marchisio Alice e a Talanti Rebecca. Negli Esordienti A Maschi continua la scalata al vertice di Zucchini David (Asc S.Fedi) che con il tempo di 1’12”69 ha rosicchiato altri punticini in classifica all’attuale leader Buongiovanni Tedi Atl. Pistoia giunto secondo ed a Alunno Biagiotti Matteo Atl. Casalguidi arrivato al traguardo al terzo posto. Negli Esordienti B Maschi l’assenza del capofila Nebbiai ha permesso a Buongiovanni Sinatyehu di approfittarne per il sorpasso . La gara di 300 m. è stata dominata da Martelli Guido dell’ALP Prato che ha superato Bianchi Fabio Atl. Pescia e Morosi Umberto Atl. Casalguidi.
Nelle Femmine la rientrante Ieri Martina Atl. Pistoia ha subito fatto valere la sua grinta superando sul traguardo la compagna di squadra ed attuale leader del Gran Prix Strufaldi Ottavia.
Negli Esordienti C Maschi vittoria di Verniani Niccolò dell’Asc Fedi davanti a Spina Lorenzo e Fallani Lorenzo. Nella classifica generale troviamo in vetta a pari punti tre atleti : Diddi Francesco e Spina Lorenzo (Club degli Atleti) e Fallani Lorenzo dell’ALP Prato.
Nelle Femmine grande lotta fino all’ultimo metro tra le due leader della classifica generale Celli Emma (Atl. Pistoia) e Fabbri Marta (Atl. Casalguidi) con la vittoria di quest’ultima sul filo di lana che le consente di rafforzare il primato in classifica generale.

Per l’Atletica Casalguidi grande partecipazione negli Esordienti e buoni piazzamenti per Tanteri Andrea, Tortelli Luca, Fabbri Matteo, Rafanelli Gabriele, Morosi Francesca, Rafanelli Cristina, Mazzi Sabrina, Marangoni Alessia, Barbarotto Viola, Pelucchini Eleonora, Frosini Giada, Chiti Federica, Piras Giulia.
Nelle altre categorie buone prove nella Cat. Ragazze di Nantista Mara giunta terza davanti a Giovannini Giulia. Buoni Piazzamenti di Vitale Elisa, Cucchiara Adele e Governali Martina. Nei Ragazzi buona prestazione anche per Grani Nicola e Gualtieri Giulio mentre nei Cadetti Pagnini Daniele ha conquistato un promettente terzo posto con Guidi Daniele al quinti e Grani Fabrizio subito dietro . Nelle Cadette Quinto posto per Rafanelli Sara e ottavo posto per Mazzi Gloria.

Nel campionato Regionale ed interprovinciale Csi giunto all’ultima prova ottime prestazioni degli atleti Biancoazzurri di Casalguidi Pacini Piergiovanni, Piras Giovanni, Barneschi David, Olmi Luca, Zingarello Giuseppe e Mazzi Alberto che hanno permesso alla Società di conquistare il titolo Regionale e rappresentare la Toscana ai prossimi campionati nazionali che avranno svolgimento a fine mese a Padova.

Marco il marzo 09 2009 08:34:43 0 Commenti · 1322 Letture · Stampa
ACCESSO AL SITO E ALBUM FOTOGRAFICI
Atletica CasalguidiCARISSIMI AMICI,
VI RICORDO CHE PER ACCEDERE AL SITO E AI SERVIZI FOTOGRAFICI SONO NECESSARIE DUE REGISTRAZIONI DISTINTE. L'ACCESSO AL SITO PERMETTE DI COMMENTARE, SCRIVERE MESSAGGI SULLO SHUT BOX E SUL FORUM. L'ACCESSO ALL'ALBUM PERMETTE DI VUSUALIZZARE E COMMENTARE LE FOTO DELLE NOSTRE GARE. VI RICORDO DI INSERIRE SEMPRE NELL'APPOSITO CAMPO IL VOSTRO NOME E COGNOME ALTRIMENTI NON SARETE REGISTRATI.
INOLTRE IL NOSTRO STAFF STA ELIMINANDO TUTTI GLI ACCONT REGISTRATI NELLA SEZIONE FOTOGRAFICA MA CHE NON HANNO MAI EFFETTUATO ACCESSI FINO AL SETTEMBRE 2008. QUESTI UTENTI DOVRANNO EFFETTUARE UNA NUOVA REGISTRAZIONE PER ACCEDERE ALLA SEZIONE FOTOGRAFICA.

Stefano il febbraio 26 2009 14:03:01 Leggi tutto · 0 Commenti · 1252 Letture · Stampa
Pagina 33 di 35 << < 30 31 32 33 34 35 >
Foto Atleti
Classifiche e Volantini
Gran Prix Montalbano... 1752
Risultati Quarrata M... 96
Quarrata Gran Prix 2017 94
Risultati Lecore Cam... 108
Risultati Monsummano 136
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi link Inseriti
Pagina Facebook - At...
  

Angela Ceccanti
  

Il sito-blog piu' am...
  il sito-blog piu' ag...

Gruppo Podistico CAI...
  Gruppo Podistico CAI...

Asd Le Lumache
  Le Lumache

Copyright © 1988-2010 - Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Casalguidi Mcl Ariston - P.IVA: 01210930473